X


“Chi l’ha visto?”, anticipazioni puntata dell’8 maggio. Emanuela Orlandi e Mirella Gregori: l’enigma in una lettera?

Scritto da , il Maggio 7, 2013 , in Programmi Tv

text-align: center”>Federica Sciaarelli

“CHI L’HA VISTO?”, ANTICIPAZIONI PUNTATA DELL’8 MAGGIO: DOVE SONO EMANUELA ORLANDI E MIRELLA GREGORI? Nuovo appuntamento mercoledì 8 maggio alle 21.05 su Raitre con Chi l’ha visto?, il programma dedicato alla scomparse e ai misteri insoluti condotto da Federica Sciarelli e trasmesso dallo storico studio 2 del CPTV della Rai di via Teulada a Roma che questa settimana tornerà ad occuparsi dei casi di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, scomparse rispettivamente il 22 giugno e il 7 maggio del 1983. Antonietta Gregori, sorella di Mirella, ha ricevuto una lettera che parla di “due belle more” e contenente un pezzetto di pizzo e dei capelli. Intervistata da “Chi l’ha visto?” due settimane fa, la donna ha affermato: “Appena ho visto quei capelli ho avuto un attimo di esitazione, avevo timore a guardare le altre cose che c’erano nella busta”. Le due more delle quali si parla nella lettera sono Emanuela Orlandi e Mirella Gregori? Appartengono a una di loro quei capelli?

[imagebrowser id=7742]

TRENT’ANNI DI SILENZIO SULLA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI. Domani a “Chi l’ha visto?” si parlerà anche della scomparsa di Emanuela Orlandi. “Sono uscita con lei dalla scuola di musica della basilica di Sant’Apollinare. Io ed Emanuela eravamo iscritte allo stesso corso di flauto. Poi  lei all’improvviso è scomparsa”: sono queste le parole di una compagna di Emanuela, che alcune settimane fa ha rotto il silenzio ai microfoni di “Chi l’ha visto?” quando, con l’intervento in studio della sorella Natalina, si è parlato del ritrovamento del presunto flauto della ragazza.

LE STORIE DI “CHI L’HA VISTO?”. Alle 23.15 spazio al nuovo segmento intitolato “Le storie di Chi l’ha visto?”, in onda fino a mezzanotte, che ha debuttato il 24 aprile scorso. Questa settimana Federica Sciarelli tornerà a parlare del ritrovamento di Paul Saunders, il geologo inglese trasferitosi in Italia, che ha scelto di vivere in un casale senza computer e telefono. Dopo la sua inspiegabile scomparsa, la madre e il fratello si erano rivolti a “Chi l’ha visto?” che oggi, grazie alle numerosissime segnalazioni di migliaia di telespettatori, ha permesso il ritrovamento dell’uomo.

Appuntamento con “Chi l’ha visto?” domani alle 21.05 su Raitre.