X


Marco Carta a Domenica In per presentare il nuovo pezzo dedicato alla madre

Scritto da , il Maggio 11, 2013 , in Programmi Tv Tag:

text-align: center”>

MARCO CARTA OSPITE A DOMENICA IN… COSI’ E’ LA VITA – Sembrava quasi scomparso dalle scene Marco Carta che, dopo l’exploit di popolarità post-amici e la vittoria al Festiva di Sanremo 2009, sembrava ormai non destare più alcun interesse nel pubblico. E invece, sotto mentite spoglie, le cosiddette “cartine” non hanno perso interesse verso il loro idolo, continuando a seguirlo quasi fossero delle stalker in ogni sua attività, da concerti ad ospitate, facendo in modo che l’attenzione su di lui, seppur fortemente calata rispetto al periodo dell’esordio, non si esaurisse completamente. Dopo Emma Marrone, ospitata la scorsa domenica a Domenica In – Così è la vita tra canzoni e matrimoni della discordia, tocca ora a Marco Carta accomodarsi nel salottino domenicale di Rai 1 per festeggiare la giornata dedicata alla mamma. Preparate lacrime e fazzoletti, perché per il cantante sardo la questione “genitori” è qualcosa di molto delicato, che ha si contribuito alla sua popolarità, ma che ha anche negativamente segnato il suo percorso di vita, vedendoli venire a mancare quando era molto piccolo. Domani, in occasione della festa della mamma, Marco Carta si esibirà per la prima volta nel brano dedicato alla madre.

[imagebrowser id=7802]

RIUSCIRANNO A STARE ALLA LARGA DALL’ENFATIZZAZIONE DEL CASO UMANO? – Domani pomeriggio, nella giornata dedicata alla festa della mamma, presenterà per la prima volta il brano “Ti voglio bene” scritto per la madre prematuramente scomparsa quando lui era ancora in tenera età, e lo farà dallo studio domenicale di Lorella Cuccarini in una puntata del programma completamente dedicata alla festa della mamma. Che dire, Così è la vita, anche se spesso si esagera nell’enfatizzare i casi umani e nell’andare alla ricerca della lacrima facile, cosa che ci auguriamo non avvenga domani con la strategica ospitata di Marco Carta che offre sul piatto d’argento la possibilità di marciare sulle sue questioni di vita.

A MARCO CARTA IL “DIRIGIBILE ARANCIONE” COME MIGLIOR CANTANTE ITALIANO – Nel frattempo, la carriera del giovane cantante va avanti seppur senza il richiamo mediatico che aveva fino a qualche tempo fa, e i suoi concerti continuano a catturare un certo seguito di “cartine” affezionate e disposte a tutto pur di non abbandonare il loro idolo (per averne conferma basta vedere la pioggia di critiche ricevute dall’articolo a questo link ndr). In questo periodo, il cantante si vede impegnato in due concerti, uno il 14 all’Alcatraz di Milano e l’altro il 17 maggio all’Atlantico di Roma, ed è stato insignito per il secondo anno consecutivo del Dirigibile Arancione come miglior cantante italiano ai Kids’ Choice Awards 2013, evento organizzato da Nickelodeon tenutosi a Los Angeles lo scorso 23 marzo.