X


Servizio Pubblico, anticipazioni 2 maggio: La guerra è finita?

Scritto da , il Maggio 2, 2013 , in Programmi Tv Tag:
Gli ospiti del 2 maggio di Servizio Pubblico

text-align: center”>Gli ospiti del 2 maggio di Servizio Pubblico

SERVIZIO PUBBLICO torna questa sera 2 Maggio dalle 21.10 su La7 in un appuntamento consolidato con Michele Santoro e il suo programma (trasmesso anche in streaming su serviziopubblico.it) incentrato sulla situazione politica italiana. E anche stasera il giornalista si concentrerà sugli ultimi fatti riguardanti la politica italiana, in primis la formazione del nuovo governo guidato da Enrico Letta, caratterizzato dall’intesa tra Pd e Pdl. E proprio a questo si riferisce la puntata di stasera intitolata “La guerra è finita?” infatti dopo anni di guerre e contese sul campo, il Partito Democratico e il Popolo delle Libertà sono confluiti nella stessa compagine governativa tanto da suscitare le più velenose polemiche. La guerra è dunque finita tra destra e sinistra?

SERVIZIO PUBBLICO fornirà dunque una chiave di lettura della situazione politica odierna, con servizi esterni che metteranno in luce lo scenario sociale in cui si sta giocando questa partita: un’Italia sempre più stretta nella morsa della crisi con un malessere sociale davvero preoccupante e ne è testimonianza l’attentato a Palazzo Chigi di domenica scorsa in cui l’attentatore, Luigi Preiti ha dichiarato senza giri di parole che il suo obiettivo erano i politici. Dunque dall’antipolitica siamo passati prepotentemente ad una vera e propria avversione nei confronti della “casta istituzionale” in uno scollamento totale tra Paese e Palazzi del potere.

[imagebrowser id=7654]

Questi e molti altri gli argomenti che saranno affrontati stasera da Michele Santoro che ospiterà in studio Sergio Cofferati, eurodeputato del Pd, Paolo Becchi, filosofo del diritto, vicino al Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, e Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale. Parteciperanno alla discussione anche Marco Travaglio con il suo immancabile intervento (tra i più graditi dai telespettatori del programma), Gianni Dragoni e la sua parabola economica infine Giulia Innocenzi e i suoi servizi esterni. Chiuderà la puntata Vauro con le sue vignette satiriche sempre attuali e disarmanti.