X


Tg5 Punto Notte, la nuova seconda serata di Canale5. Dal lunedì al giovedì alle 23.30

Scritto da , il Maggio 17, 2013 , in Programmi Tv
foto di clemente mimun tg5

text-align: center”>foto di clemente mimun tg5

CANALE5 TORNA A PUNTARE SULLA SECONDA SERATA. La seconda serata di Canale5 è da tempo priva di trasmissioni in prima visione e zeppa di repliche di film e telefilm. Con la cancellazione di Matrix di Alessio Vinci, promosso e mandato a casa da Domenica Live e attualmente tra i desaparecidos di questa stagione televisiva, Canale5 aveva promesso da tempo un nuovo progetto per la seconda serata che non è mai partito. Mai, fino al 20 Maggio prossimo, giorno del debutto di Tg5 Punto Notte, la night line in diretta a cura della redazione del Tg. La trasmissione, andrà in onda dal lunedì al giovedì, in concorrenza con Porta a Porta di Bruno Vespa, a partire dalle 23.30. Canale5 decide di utilizzare i mesi estivi, da sempre privi di produzioni in prima visione, per testare questo nuovo approfondimento giornalistico. Il programma sarà condotto da Gioacchino Bonsignore con Susanna Galeazzi e Francesca Pozzi e curato dal direttore del Tg Clemente J Mimun e dai vicedirettori Claudio Fico e Andrea Pucci. La trasmissione si aprirà con la sintesi delle quattro notizie più rilevanti della giornata per poi concentrarsi sul fatto del momento per approfondirlo con opinionisti, ospiti in studio e protagonisti. Il direttore ha raccontato inoltre che: “ogni settimana saremo collegati con un giornale diverso e il suo direttore, per farlo conoscere meglio alla gente e offrire allo stesso tempo un punto di vista autorevole” (fonte Libero). Canale5 decide di sperimentare nei mesi estivi, quello che potrebbe diventare un appuntamento fisso anche nella prossima stagione televisiva.

[imagebrowser id=7890]

Il direttore nella stessa intervista difende a spada tratta il flop de La guerra dei vent’anni, andato in onda domenica scorsa in prime time su Canale5 con la conduzione del giornalista Andrea Pamparana, incentrato sul processo Ruby: “penso sia giusto sentire tutte le campane e dare anche a chi è sotto processo la possibilità di spiegare la propria versione. Non c’era  niente di sbagliato in quel prodotto. Il fatto è ormai che chi dà contro a Berlusconi è considerato un eroe, mentre gli altri sono dei faziosi”. Ritornando a Tg5 Punto Notte: la trasmissione andrà in onda dal lunedì al giovedì, mentre nella serata del venerdì lascerà spazio allo Speciale Tg5 che approfondirà gli eventi principali della settimana, in concorrenza con TV7 su Rai1. Da lunedì prossimo alle 23.30, Canale5 torna ad accendere la sua seconda serata, da troppo tempo appannaggio di sole repliche.