X


Servizio Pubblico riparte il 26 settembre da Dudù, il cane di Berlusconi (VIDEO)

Scritto da , il 19 Settembre, 2013 , in Programmi Tv
Servizio Pubblico torna il 26 settembre

text-align: justify”>Servizio Pubblico torna il 26 settembre

SERVIZIO PUBBLICO sta per ricominciare ed è iniziato il conto alla rovescia per l’avvio della nuova edizione della trasmissione di Michele Santoro. In tutta questa attesa, la redazione del programma ha lanciato delle pubblicità piuttosto ad effetto con protagonista un piccolo cagnolino bianco, simile a Dudù, il cagnolino di Francesca Pascale e di Silvio Berlusconi. Nella prima pubblicità il cane scalcia e riesce a scappare per le strade di Roma alla ricerca della libertà,  nel secondo spot vediamo invece Dudù alle prese con tre finali diversi: Dudù che diventa partigiano, Dudù Panda Comunista, e Dudù eversivo. Spetterà alla community di Facebook di Servizio Pubblico scegliere  il finale preferito (E’ possibile vedere i video dei tre finali dopo il salto)

SERVIZIO PUBBLICO tornerà dunque giovedì prossimo in prima serata su La7 e saranno tanti gli argomenti che verranno trattati nel corso della puntata, proprio per il grande fermento che ha caratterizzato quest’ultimo periodo, con Silvio Berlusconi condannato per frode fiscale, poi sull’orlo della decadenza da senatore e per finire il videomessaggio che è andato in onda ieri sera e che mostra un Silvio agguerrito che si dichiara innocente al grido di Forza Italia.

[imagebrowser id=9151]

 E già sulla pagina Facebook di Servizio Pubblico i fan invitano Michele Santoro a tornare ai tempi della multipiattaforma, quando il programma non era ancora sbarcato su La7. Secondo gli estimatori di Servizio Pubblico infatti l’essere approdato su La7 ha fatto perdere di qualità e slancio il programma, con ospiti sempre uguali e poco desiderati. Dunque in attesa di rivedere la trasmissione in onda da giovedì 26 settembre, ecco i tre finali di Dudù: qual è il vostro preferito?

Video Dudù eversivo:

Video Dudù Partigiano:

Video Dudù Comunista:

 

 

 

 

Lo spot é visible online sul sito della trasmissione, www.serviziopubblico.it