X


Red Ronnie contro Avanti un altro, accuse pesanti su Twitter a Marco Salvati

Scritto da , il Ottobre 24, 2013 , in Programmi Tv Tag:

text-align: justify;” align=”LEFT”>RED RONNIE DA BONOLIS, L’ERRORE IN TV E L’IRA SU TWITTER – Tweet al vetriolo questa mattina tra Red Ronnie e Marco Salvati, autore di Avanti un altro, il preserale di Canale 5 macina ascolti. Tv Blog ha monitorato lo scambio di accuse, spesso pesanti, tra l’ex conduttore di Roxy Bar e il braccio sinistro di Paolo Bonolis. Noi adesso ve ne facciamo una sintesi ma non prima di avervi raccontato l’episodio che ha innescato la miccia. Come saprete, le puntate domenicale di Avanti un altro possono spesso contare su concorrenti vip che si battono a suon di risposte per un montepremi da devolvere in beneficenza. Nella puntata di domenica scorsa il primo concorrente è stato proprio Red Ronnie che però, si è fermato proprio durante la prima domanda, sbagliando per di più un quesito sulla sua materia di competenza, la musica. Questo almeno sarebbe stato quello che noi abbiamo visto.

[imagebrowser id=9609]

QUEI TAGLI DI MONTAGGIO…- Le accuse che Red Ronnie lancia a Marco Salvati sarebbero in parte rivolte ai bruschi tagli di montaggio. Red Ronnie fa presente a Salvati la promessa che l’autore avrebbe fatto ovvero quella di rivedere i tagli alla scaletta perchè, come scrive lo stesso Ronnie, “io non dimentico. MAI”. “Erano lunghi. Hanno cancellato una domanda per tenere il tuo appello benefico. Era quello che contava” risponde Salvati. Ma il rosso conduttore non ci sta e accusa l’autore di aver cancellato ben 3 domande e una disquisizione con i giudici in merito a Moulin Rouge. “Fammi capire...” replica l’autore, “la tua preoccupazione era fare bella figura con le domande o parlare del progetto benefico?“. E da qui partono le accuse pesanti.

SI PASSA AGLI INSULTI – Red Ronnie esce dai gangheri (giusto per utilizzare un espressione dei tempi del Roxy Bar) e accusa salvati di usare la scusa della beneficenza per avere ospiti gratis che non vinceranno mai. Salvati replica che a vincere sono stati in tanti e che “a te brucia” mentre Ronnie lo accusa di non saper fare nemmeno le scalette e di essere quindi un autore mediocre. “Preferisco ricordarti per ciò che eri” replica Salvati, “chiudiamola qui”. Una tempesta mediatica di ripicche e frecciatine che alza un muro di astio tra Red Ronnie e Salvati. Chiudetela qui su, due caffè al bar e passa tutto. Non il Roxy però…