X


Ballando con le stelle 9, Milly Carlucci querela Lorenzo Crespi

Scritto da , il Novembre 15, 2013 , in Personaggi Tv Tag:,

text-align: center”>

BALLANDO CON LE STELLE 9, MILLY CARLUCCI QUERELA LORENZO CRESPI – Non sarà un grandissimo successo di pubblico, ma sicuramente questa nona edizione di Ballando con le stelle sta facendo parlare di sé molto più di quanto accaduto in passato. Merito di Anna Oxa, la quale in un modo o nell’altro riesce a catalizzare l’attenzione dei telespettatori. Dopo le polemiche sulla sua “aggressione” e l’infortunio di sabato in diretta, non si sono placate le polemiche che vorrebbero strumentalizzato e organizzato a tavolino l’accaduto per riuscire a vincere sul competitor di Canale 5 Italia’s got talent. A instillare il dubbio è stato Lorenzo Crespi, in passato concorrente del talent, che su Twitter qualche giorno fa ha scritto che l’incidente della Oxa sarebbe una messa in scena per alzare l’auditel, lanciando pesanti accuse contro la conduttrice Milly Carlucci e il produttore Giancarlo De Andreis. Le accuse dell’ex attore non hanno lasciato indifferenti questi ultimi che hanno deciso di querelarlo.

[imagebrowser=9880]

BALLANDO CON LE STELLE 9, LORENZO CRESPI QUERELATO – Lorenzo Crespi sarà denunciato dalla conduttrice di Ballando con le stelle 9 perché, si legge in una nota, ha leso “la loro onorabilità e la loro identità personale” e gli sarà chiesto un risarcimento di 1 milione di euro che sarà devoluto in beneficienza all’associazione Alberto della Vita che si occupa di aiutare bambini in difficoltà fisica. Crespi però ha ribattuto e ha detto nuovamente la sua tramite Twitter dicendo che lui non è più un personaggio pubblico e non vede come l’opinione di una comune cittadino disoccupato possa ledere l’onorabilità della trasmissione: “Fa così paura la voce di un disoccupato?” tuona nella sua arringa l’uomo. Anche Giancarlo De Andreis ha usato il social network per dire la sua, scrivendo che ringrazia chi gli ha dimostrato solidarietà e che chi lo ha infamato (Crespi per l’appunto) ne risponderà nelle sedi opportune. Quali altri colpi di scena ci riserverà il talent? Riusciranno queste polemiche a catalizzare l’attenzione su un format che risulta ormai stantio?