X


Bruno Arena de “I Fichi d’India”: un anno di lotta per vincere la sfida più grande, tra sorrisi, gesti e qualche polemica

Scritto da , il Gennaio 13, 2014 , in Personaggi Tv Tag:,
Foto Bruno Arena

text-align: center;”>Foto Bruno Arena

UN ANNO FA, L’ANEURISMA SUL PALCO DI ZELIG. È passato poco meno di un anno, da quando Bruno Arena de “I Fichi d’India” è stato colpito da un’emorragia celebrale sul palco di Zelig. Trasportato tempestivamente al San Raffaele di Milano, il comico è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, perfettamente riuscito. Non sono mancate le dimostrazioni d’affetto dei fan e del suo amico e collega Max Cavallari (il secondo componente del duo “I Fichi d’India”), che mai ha lasciato il suo capezzale, in attesa di notizie incoraggianti circa la salute del collega. È il primo marzo quando, sulle pagine di Facebook, Max annuncia il netto miglioramento del suo partner: Bruno è finalmente uscito dal coma. Da allora, Bruno non ha smesso di combattere e, giorno dopo giorno, la sua salute è migliorata, fino al settembre scorso, quando il comico ha regalato il suo primo sorriso ai fan.

[imagebrowser id=10442]

L’AMAREZZA DI MAX CAVALLARI SU LIBERO: “GLI AMICI VIP QUASI TUTTI SPARITI”. Tra le tante dimostrazioni d’affetto, non sono mancate le polemiche. Una polemica che ha le tinte dell’amarezza, quella lanciata da Max Cavallari sulle pagine di Libero, che afferma:

“[…]Dei colleghi dello star system invece in pochissimi hanno avuto un pensiero o hanno fatto una telefonata. Il mondo dello spettacolo non è dorato come si vuol far credere”.

E sulla mancata telefonata di Christian De Sica aggiunge:

“[…]Abbiamo fatto tanti film, girato il mondo insieme e nonostante ciò non si è mai interessato a Bruno. Non ha chiamato né me né sua moglie. Mi ha molto deluso”.

La risposta di De Sica non si è fatta attendere che, tramite Facebook, si rivolge direttamente a Bruno:

Caro Bruno, saputo di quello che ti era capitato ti ho scritto un messaggio al numero che avevo. Non ho chiamato per non disturbare. Sicuramente era un numero vecchio o sbagliato. Poi leggendo le notizie del tuo miglioramento non mi sono fatto più vivo. Colgo l’occasione per abbracciarti e dirti che spero presto di poter tornare a lavorare insieme e a ridere con le tue battute. Ti voglio bene. Christian”.

Tra le tante delusioni, non è comunque mancato l’abbraccio di altri personaggi famosi, come Fiorello, Enrico Brignano e De Laurentiis.

L’AFFETTO DEI FAN SU FACEBOOK: FORZA BRUNO! Le prime foto sui social network arrivano dal figlio del comico che, su Facebook, regala un’immagine simpatica e allo stesso tempo commovente del padre. Il comico non ha voluto rinunciare all’affetto del suo pubblico nemmeno durante le feste. Un sorriso, un cappello di Babbo Natale e un gesto con la mano: Bruno fa gli auguri al mondo della rete. A esaudire la sua volontà il figlio Gianluca, che commenta l’immagine su Facebook:

“Grazie a tutti per il bene che volete a papà! Anche lui ci teneva ad augurarvi un buon Natale. E nonostante tutto come vedete lo fa con il sorriso”.

Le condizioni del comico continuano lentamente a migliorare. La riabilitazione continua e sarà ancora un cammino duro e faticoso per il nostro beniamino che, nel giorno del suo 57esimo compleanno, ha ricevuto gli auguri più belli: Forza Bruno, guarisci presto!

Martina Dessì