X


Cotto e Mangiato, 21 febbraio 2014: la ricetta della meravigliosa torta cioccolatino

Scritto da , il Febbraio 21, 2014 , in Programmi Tv Tag:,

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 21 FEBBRAIO: LA TORTA CIOCCOLATINO

Stai organizzando una festa di compleanno e vuoi offrire agli invitati un dolce strepitoso? Prepara la golosissima torta cioccolatino che Tessa Gelisio ha presentato oggi ai telespettatori di Cotto e Mangiato, la rubrica gastronomica di Studio Aperto, su Italia 1. Davvero meravigliosa, realizzabile con soli 6-7 euro. Provala subito, ti farà fare un figurone!

INGREDIENTI. Burro, cioccolato fondente, zucchero, farina setacciata, uova, panna liquida e granella di noci o nocciole (le dosi esatte degli ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery sottostante sono disponibili le foto che illustrano in ordine, passo dopo passo, l’intera preparazione di questa torta straordinaria).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 19 febbraio: lo squisito risotto con zucca, verza e taleggio. Buonissimo! Clicca qui

[imagebrowser id=11051]

PREPARAZIONE. Sciogliere a bagnomaria 100 grammi di burro e 100 grammi di cioccolato fondente insieme (o, in alternativa, nel microonde, ma separati perchè hanno una velocità di scioglimento diversa). Amalgamare entrambi i composti in una bacinella e aggiungervi 150 grammi di zucchero e 100 grammi di farina setacciata. Unire poi 3 uova e amalgamare ancora. Imburrare e infarinare una teglia da crostata (che abbia la parte centrale leggermente rialzata), nella quale versare tutto il composto preparato, livellandolo bene. Scaldare poi in forno preriscaldato a 180 gradi per  15-20 minuti. Al termine della cottura, far raffreddare bene la torta, sformarla delicatamente su un vassoio e decorarla con una glassa preparata sciogliendo a bagnomaria o al microonde 200 grammi di cioccolato fondente in 200 grammi di panna liquida. Dopo aver versato la glassa sulla torta, lasciarla raffreddare in frigo per 3-4 ore (Tessa consiglia di preparare la torta il giorno prima). Decorare infine la torta con della granella di noci o nocciole, riporla in frigo fino al momento della consumazione, tagliarla a spicchi e gustarla: cotta… e mangiata!

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 20 febbraio: crocchette di riso e verdure. Assolutamente da provare! Clicca qui