X


Linea Gialla: flop di ascolti per la trasmissione di Sottile. La7 interrompe la messa in onda del programma

Scritto da , il Febbraio 27, 2014 , in Programmi Tv
Foto Linea Gialla

text-align: center”>

SALVO SOTTILE NON DECOLLA A LA7. Niente da fare per il nuovo programma di Salvo Sottile. Linea Gialla, la trasmissione da lui condotta su La7, è stata soppressa a causa degli ascolti deludenti. Non c’è scampo per gli ex Mediaset che, dopo Rita Dalla Chiesa, hanno visto calare la saracinesca sulle loro trasmissioni. E dire che avevano lasciato Mediaset in cerca di terre più fertili e sembrava proprio che la rete firmata Urbano Cairo fosse il Paradiso in Terra. Flop numero due quindi, anche se si pensa a una nuova collocazione per il giornalista. Per il momento, Linea Gialla dovrebbe essere sostituita da film e telefilm, fino a trovare un nuovo format che soddisfi gli ascolti.[imagebrowser id=11137]

LINEA GIALLA TRA IL 2 E IL 3% DI SHARE. Ascolti ai minimi storici per la trasmissione di Sottile, che non è riuscita ad andare oltre il 3%. E così, dopo 19 puntate, il programma è stato interrotto per il deludente riscontro di pubblico. Che sia stato l’inserimento in un palinsesto competitivo o la modalità di trattamento degli argomenti per ora non è noto, di sicuro la rete intende sviluppare nuovi progetti insieme all’ex conduttore di Quarto Grado. La trasmissione di approfondimento cronachistico ha toccato picchi negativi che segnavano 1.96% di share. Un intervento che non è passato inosservato, quello di Vittorio Feltri, che proprio nella trasmissione di Sottile ha inveito contro Raffaele Sollecito e ha offeso la memoria di Meredith Kercher, affermando che il principale indiziato dell’omicidio della studentessa britannica volesse solo sc****sela. Che sia stata questa la goccia che ha fatto traboccare il vaso? Chissà. Aspettiamo con ansia i nuovi progetti di Salvo Sottile.