X


The Voice of Italy: terminate le Battle, ecco i concorrenti che passano ai Knockout

Scritto da , il Aprile 24, 2014 , in The Voice Tag:
The Voice settima puntata

text-align: center”>The Voice  settima puntata

THE VOICE OF ITALY, BATTLE, SECONDA PARTE – Il settimo appuntamento con The Voice of Italy, edizione 2014, è stato trasmesso ieri su Rai 2, e sarà subito seguito questa sera dall’ottavo. Le Battle – ovvero i duetti tra due concorrenti dello stesso team che si sfidano per andare avanti e hanno la possibilità di essere ripescati dagli altri coach tramite il meccanismo dello “Steal” – sono terminate, decretando i 10 concorrenti che ora approderanno ai Knockout, fase preliminare ai ‘Live’ finali. Circa 3.248.000 telespettatori hanno assistito alla puntata, totalizzando il 13,30% di share. La serata ha riservato meno colpi di scena e sorprese rispetto alla prima parte trasmessa la settimana scorsa: ad impressionare nuovamente il pubblico sono stati soprattutto Daria Biancardi, Nadia Marino e Giacomo Voli del Team Pelù, ma  anche Valerio Jovine e Giusy Scarpato del Team J-Ax, che sono stati “salvati” dai rispettivi coach. Vediamo insieme i concorrenti che torneranno sul ring di “The Voice” ad affrontare i Knockout.

[imagebrowser id=11785]

THE VOICE OF ITALY, SECONDA BATTLE, I DUETTI MIGLIORI – Dicevamo, la bravissima Daria Biancardi ha trionfato, come prevedibile, sulla giovanissima Federica  Bensi, che nonostante i suoi 18 anni ha affrontato questa  difficile prova con grinta e personalità. Anche il duetto tra Nadia Marino ed Andrea Ori è stato uno tra i momenti più salienti: il secondo, dopo essere stato scartato da un indecisissimo Piero Pelù è infatti stato ripescato a sorpresa da J-Ax. Anche Giacomo Voli e Dejanira Giannarelli hanno affrontato il palco con passione e stile rock n’ roll da vendere: il primo è approdato ai Knockout, ma anche la ragazza ha fatto un’ottima figura. Dando uno sguardo agli altri team, è stato molto apprezzato Andrea Veschini del Team Noemi, così come il timbro originale di Giorgia Pino e la voce sorprendente di Stefano Corona: la rossa coach ha inoltre ‘rubato’ Yvonne Tocci a J-Ax, a discapito di altre voci eliminate molto più originali e potenti. La Carrà invece è stata molto discussa per avere portato avanti la 28enne Nancy Sardiello e scartato il 45enne Carmine Cirillo perché più esperto e dalla carriera già avviata. Infine J-Ax ha scelto di graziare Valerio Jovine dei 99 Posse nonché la brava napoletana Giusy Scarpato, e in totale quattro concorrenti usciti dal suo team dei losers sono stati accolti dagli altri coach nelle loro squadre tramite lo Steal.

THE VOICE OF ITALY, I CONCORRENTI PRONTI PER I KNOCKOUT – Questa sera per i Knockout vedremo sul palco il Team di Raffaella Carrà composto da Francesco, Tommaso, Simone, Giuseppe, Federica, Vittoria, Benedetta caretta, Nancy e i due nuovi arrivi Sasha e Luna. Oltre a loro, il Team Pelù schiererà Andrea Azzurra, Esther, Claudia, Federica, Daria, Nadia, Mia, Giacomo e le due new-entry Valentina e Giulia. Infine per il Team J-Ax gareggeranno Debora, Pietro, Dylan, Angela, Valerio, Giusy, Carolina, e i due ‘steal’ Andrea e Benedetta Giovagnini; mentre per conto del Team Noemi si alterneranno sul palco Gianna, Andrea, Gianmarco, Stefano, Claudia, Giorgia, Andrea e Antonella, comprese le ‘rubate’ Paola e Yvonne. L’appuntamento con i Knockout dell’edizione 2014 di The Voice of Italy è, eccezionalmente, fissato per questa sera (giovedì 24 aprile) alle 21.10 su Rai 2. Chi arriverà ai Live?