X


Legàmi, la soap opera di Rai 1: i protagonisti e le anticipazioni delle puntate dal 2 al 6 giugno

Scritto da , il 31 Maggio, 2014 , in Serie & Film Tv

text-align: center”>Legàmi

AL VIA LA SOAP OPERA DI RAI 1. Dopo le prime due puntate, andate in onda sabato scorso in prima serata, da lunedì 2 giugno potremo vedere ogni giorno la soap portata in Italia dalla Valter Casini Edizioni. Legàmi (titolo originale Laos de Sangue) verrà trasmessa, da lunedì a venerdì, alle 14.10 sempre su Rai 1. Per tutta l’estate, quindi, assisteremo alle vicende e agli intrighi della coproduzione tra la portoghese Sic e la brasiliana Tv Globo e che tanto successo ha riscosso nei Paesi dove è stata trasmessa, così da vincere anche un Emmy Award. Legàmi è stata girata più di tre anni fa e, al momento, non è stata prevista una seconda serie, saranno trasmesse così solo le 322 puntate (due sono già andate in onda sabato 24) della prima stagione.

I PROTAGONISTI DI LEGAMI A ROMA. Alla presentazione romana della soap opera sono arrivati i tre protagonisti principali che si sono lasciati immortalare dai flash dei fotografi presenti: Diogo Morgado, famoso per la sua recente interpretazione di Gesù nella miniserie americana La Bibbia, le modelle e attrici Diana Chaves e Joana Santos. La Chaves e la Santos, attrici e modelle portoghesi, interpretano due sorelle che si ritrovano dopo 25 anni (Inès Nogueira e Diana Silva) ma il loro ritrovarsi non sarà felice perché Diana vuole vendicarsi della sorella che, al contrario di lei, è ricca e serena. Inès, infatti, ha un ristorante con la madre e ha una relazione sentimentale con un bel ragazzo Joao (Morgado), un medico impegnato anche in azioni umanitarie.

[imagebrowser id=12137]

ANTICIPAZIONI PUNTATE DAL 2 AL 6 GIUGNO. Armando viene bloccato in fabbrica dalle operaie capeggiate da Fatima, che offre all’uomo un euro per acquistare l’impianto che lui vuole vendere. Intanto Joao e Inès sono tornati dal Brasile a causa delle cattive condizioni di salute del nonno di lui. Diana comincia a pedinare Inès e le salva la vita quando la ragazza cade in acqua durante una festa in barca in cui lavora Diana, che è stata ingaggiata da Eunice Nogueira (Lia Gama). Inès per gratitudine le offre un lavoro nel suo ristorante. Diana comincia a tessere la sua tela e si mostra molto gentile con Joao, mentre Ricardo la corteggia. Continuano i preparativi per la festa di fidanzamento dei due ragazzi. Un tragedia, però, sconvolge tutti: Alice, che è incinta, viene aggredita in casa da un ladro e muore, gettando Manel nello sconforto. In realtà non è andata così, ad uccidere la donna è stato Thiago Nogueira (Sisley Dias) e a scoprirlo è Ricardo. Il fratello di Inès vuole partire per il Brasile, nazione dalla quale non può essere estradato, mentre la ragazza spinge Joao a rinviare il matrimonio. Continuano, nel frattempo, i sacrifici delle operaie e di Fatima che è diventata presidente della cooperativa. Armando chiede a Gastao di acquistargli un titolo nobiliare.