X


Alda D’Eusanio al veleno su facebook: italiani popolo di caproni. Svegliatevi

Scritto da , il Dicembre 8, 2014 , in Personaggi Tv Tag:
foto Alda

“La stangata di Natale”… ha deciso di intitolare così il suo lungo sfogo su facebook Alda D’Eusanio, che stasera ha dimostrato ancora una volta di non avere peli sulla lingua (o sulla tastiera!), scrivendo un interminabile post di denuncia nei confronti di un’Italia ormai stremata da problemi gravi (e non).

“Vi ricordate che siamo in piena stangata? I nostri ultimi risparmi ce li portano via le tasse sugli immobili, oltre a Tares e Imu che ci faranno trascorrere un Natale proprio al verde”. Inizia così il lungo sfogo, che presto prende di mira il Governo, a proposito del quale la giornalista asserisce: “Doveva sistemare i conti dello Stato, ma non lo ha fatto. Come ci ha detto in faccia la Merkel, siamo in tripla B”. Un attacco non nuovo quello nei confronti del Governo e dei politici in generale: la D’Eusanio già qualche mese fa ha pubblicato infatti uno stato contro Matteo Renzi che ha fatto molto discutere, soprattutto per la foto allegata, nella quale lei è apparsa con un coltello puntato sulla propria gola.

“Avete sentito parlare dello sciopero generale dei sindacati che ci sarà fra pochi giorni? No, perchè invece di preoccuparci dei problemi veri dell’Italia e di cosa sta succedendo alle nostre tasche, pensiamo solo alla morte del piccolo Loris, a Barbara d’Urso sospesa da Mediaset e ai mafiosi politici romani”. Parole dure quelle della giornalista, che in pochi minuti hanno fatto il giro del web.

Alda conclude poi affermando: “Sembra che la televisione e i giornali, ci parlino solo di pagliuzza. Non sarà una cosa voluta?”. E nel finale si rivolge direttamente ai lettori, anzi a tutti gli italiani, invitandoli (o meglio, invitandoci) a smetterla di essere un popolo di “caproni”. Insomma… le si può dare torto? Assolutamente no…