X


Anticipazioni Il Segreto, 1 dicembre 2014. Sebastian complice di Ayala

Scritto da , il Dicembre 1, 2014 , in Il Segreto Tag:,
foto il segreto 1 dicembre 2014

Donna Francisca e il figlio di Raimundo Ulloa sono ancora nelle mani dei rapitori. La prigionia è stata durissima per entrambi, ma stiamo per assistere a una svolta inaspettata. Il giovane Ulloa è infatti in combutta con i sequestratori e presto minaccerà di morte quella che è stata la sua peggior nemica, la donna che ha causato tutte le sue disgrazie. A sedici anni di distanza, il rancore non ha ancora abbandonato la sua anima, ma a farne le spese sarà solo lui.

Anticipazioni Il Segreto, 1 dicembre 2014. Sebastian complice di Ayala. Scopriremo presto che Sebastian ha mentito a tutti. L’uomo ha fatto credere di essere vittima dei rapitori, mentre è loro complice e intende vendicarsi di Donna Francisca nella maniera più terribile: la sua vendetta sarà l’omicidio.

Anticipazioni Il Segreto, 1 dicembre 2014. Sebastian complice di Ayala. La perfidia di Donna Francisca si manifesterà anche in questa situazione di estremo pericolo. La Signora sarà infatti disposta a perdere la vita pur di non cedere al ricatto di Ayala, ma non ha messo in conto che il suo peggior nemico è incarnato da Sebastian.

Anticipazioni Il Segreto, episodio del 1 dicembre 2014, in onda alle 16.10 su Canale 5. Lazaro (Enrique Escudero) rimane il principale indiziato per lo stupro di Maria (Loreto Mauleon) ma Gonzalo (Jordi Coll) e Tristan (Alex Gadea) credono fermamente nella sua innocenza, anche se Gonzalo rivela a Don Anselmo (Mario Martin) di conoscere dei particolari del passato del soldato.

Olmo (Iago Garcia) intende liberarsi di Luis (Iban Garate) il prima possibile. Nel frattempo, Emilia (Sandra Cervera) e Soledad (Alejandra Onieva) comunicano a Maria e Mariana (Carlota Barò) della delicata situazione di Donna Francisca. Mentre Raimundo (Ramon Ibarra) cerca di fare l’impossibile per liberare Donna Francisca e Sebastian (Pablo Castanon), quest’ultimo minaccia la Montenegro con una pistola, mentre Ayala (Ramiro Blas) si comporta da tramite.

Candela (Aida de la Cruz) è preoccupata per Pia (Diana Gomez) perché pensa che Evarista possa farle del male. La donna minaccia anche Roque (Miquel Garcia Borda), ma l’uomo non si lascia intimidire e lascia Pia al suo destino. Il Capitano Herrero è convinto che il colpevole sia Lazaro poiché già accusato di stupro in passato. Se avete perso la puntata serale, ripercorrete con noi cos’è successo nell’episodio del 30 novembre 2014.