X


Web Show Awards 2014: Fiorello si aggiudica il primo premio come Showman

Scritto da , il Dicembre 1, 2014 , in Personaggi Tv Tag:
foto fiorello

Dopo le insistenti voci che presagivano l’ospitata di Fiorello al prossimo Sanremo 2015, lo showman italiano per eccellenza torna a far parlare di se. E’ di poche ore fa, infatti, la notizia di uno dei suoi ormai numerosi traguardi raggiunti che hanno costellato la sua carriera, sempre in continua ascesa.

Parliamo degli Web Show Awards 2014, i nuovi premi istituiti appositamente per i più amati, cliccati e seguiti sul web e sui social. Il primo ad esser stato insignito di questo riconoscimento è stato il padre del varietà made in Italy Fiorello che da qualche tempo a questa parte ha deciso di dedicarsi più al web che al mondo della televisione.

Difatti, l’ultimo programma che ha inventato e “condotto” è stato l’EdicolaFiore che veniva diffuso tramite il social network Twitter e attraverso il più grande sito di broadcasting video Youtube. Il programma si svolgeva in una location facilmente accessibile, un semplice bar di Roma dove gli artisti più influenti del momento da Marco Mengoni a Laura Pausini passando per Elisa, Giorgia e Alessandra Amoroso sono stati ospiti di un divertente show mattutino che li vedeva protagonisti della puntata.

Il tutto avveniva sul web, persino il contatto con gli ospiti che venivano di volta in volta invitati dall’intrattenitore siciliano attraverso un selfie-video che in pochi minuti diveniva virale grazie alla vena satirica e ironica che contraddistingue Fiorello.

Il premio gli è stato consegnato dalle mani della poliedrica Diana Del Bufalo che spiega, in un video su Blogo, come gli innumerevoli video ed iscritti al suo canale Youtube siano motivo del prestigioso premio ricevuto. Ancora, continua, spiegando che la manifestazione si terrà a Bologna sabato 13 dicembre dalle ore 16.30 presso il Motor Show Live Box, più precisamente al Padiglione 36.

Se non volete perdervi l’occasione di vedere le vostre webstar preferite dal vivo allora non vi resta che recarvi a Bologna il prossimo sabato.