X


Guenda Goria rompe il silenzio sul viaggio a Sharm: “Non devo giustificarmi”

Scritto da , il Marzo 24, 2021 , in Grande Fratello
foto Guenda Goria oggi

Guenda Goria sulla sua permanenza a Sharm El Sheikh: “Se sono qui ho delle motivazioni professionali e anche private”

Guenda Goria dopo la partecipazione al Grande Fratello Vip 5 e una lunga permanenza in Italia, ha deciso di lasciare il paese per recarsi a Sharm El Sheikh, in Egitto. In molti hanno condannato la scelta della figlia di Maria Teresa Ruta, incolpandola di essere evasa dalla ‘zona rossa’ italiana, ma così non é stato, infatti Guenda Goria in una intervista esclusiva per Askanews ha rotto il silenzio spiegando dettagliatamente tutto ciò che concerne il suo allontanamento dall’Italia: “Io ci terrei a trasmettere questo messaggio, evitando la caccia alle streghe perché se sono qui ho delle motivazioni professionali e anche private, anche di vita, ho casa etc. Non devo giustificare niente a nessuno“.

Guenda Goria, delucidazioni sulle partenze per l’estero: “Oggi si può partire sicuri”

Guenda Goria, dopo aver spiegato di essersi recata in Egitto per delle serie motivazioni, ha voluto poi aprire una parentesi sullo spostarsi all’estero e sul turismo in generale, infatti in un’intervista esclusiva a cura di Askanews, la figlia di Maria Teresa Ruta ha spiegato: “Oggi si può partire sicuri, perché possiamo avere l’accesso facile ai tamponi e quindi basta che uno si tampona in Italia, durante la permanenza e quando torna e quindi si può viaggiare.” Intervenuta poi successivamente sulle sue Stories di Instagram, Guenda Goria ha dichiarato: “Vi é una grave disinformazione“, spiegando che in ogni caso, se ben organizzato, é possibile partire per tutti i luoghi in cui é consentito di nuovo il turismo.

GF Vip, Guenda Goria racconta il suo viaggio in Egitto: “Io sono qui con un sacco di persone italiane”

Guenda Goria ci ha tenuto particolarmente a dare delle delucidazioni in merito agli spostamenti all’estero, mettendo a tacere tutte le critiche e i giudizi di chi, probabilmente, non era a conoscenza di come stessero realmente le cose. In un’intervista a cura di Askanews, Guenda Goria, di recente criticata da un’influencer, ha poi raccontato più dettagli sulla sua permanenza a Sharm dichiarando: Io sono qui con un sacco di persone italiane, io sono in un villaggio di proprietà italiana, le mie amiche sono italiane, ci sono tanti italiani che hanno investito in attività e ristoranti (…)Inutile continuare con lo spauracchio ‘non si può viaggiare’. Bisogna dire ‘si può viaggiare in maniera consapevole e sicura’”.