X


U&D, Giorgio di Bonaventura su Matteo Ranieri: “Brava persona, ma…”

Scritto da , il Marzo 5, 2021 , in Uomini e Donne
foto giorgio di bonaventura e matteo ranieri

Uomini e Donne, Giorgio di Bonaventura su Matteo Ranieri: “Carattere piú debole”

Sophie Codegoni ha fatto la sua scelta negli studi di Uomini e Donne non più di qualche settimana fa decidendo di intraprendere la sua storia accompagnata dal genovese Matteo Ranieri. Giorgio Di Bonaventura, la non scelta, invece si sta dedicando alle sue passioni più grandi come il basket e ormai vive il suo percorso a Uomini e Donne come un bel ricordo. Il cestista, a Uomini e Donne Magazine, ha rilasciato nuove dichiarazioni in merito alla relazione ormai avviatasi tra Sophie Codegoni e Matteo Ranieri, affermando: “A Matteo voglio bene, é una brava persona, ma é innegabile che ci siano tante differenze tra noi. Lui é piú timido, piú introverso, ma anche simpatico e gentile. Sophie ha scelto un carattere più debole del suo, ma da un lato questo li aiuterá a compensarsi“.

Uomini e Donne, Giorgio Di Bonaventura su Sophie Codegoni: “Mi resta il ricordo di una persona vera”

Nonostante non vi sia stato alcun lieto fine per Giorgio Di Bonaventura, l’ex corteggiatore ha dimostrato di essere estremamente maturo e di non portare alcun rancore verso Sophie Codegoni. In un’intervista esclusiva per Uomini e Donne Magazine, il cestista ha dichiarato infatti di ricordare la tronista col sorriso: “Di Sophie mi resta il ricordo di una persona vera, sincera, coraggiosa, che si é messa in gioco con me e per me. Spero che riesca a vivere serena perché se lo merita davvero. Ripenso a lei col sorriso“. Giorgio Di Bonaventura ha concluso spiegando di aver vissuto con la diciottenne bellissimi momenti che porterà dentro per sempre.

Giorgio Di Bonaventura su Uomini e Donne: “Ho capito che posso essere me stesso anche di fronte alle telecamere”

Giorgio Di Bonaventura, recentemente intervistato anche ai microfoni di NewsWeb, in un’intervista esclusiva riportata su Uomini e Donne Magazine ha dichiarato di essere cresciuto e maturato tanto grazie al programma di Uomini e Donne. Questa importante esperienza, ha insegnato sicuramente tante cose all’ex corteggiatore che ha dichiarato: “Ho capito che posso essere me stesso anche di fronte alle telecamere ed é stato bello riconoscersi(…)Non cambierei nulla del mio percorso!“.