X


Uomini e Donne, Tina Cipollari punge Gemma: “Dovrebbe accettare i suoi anni”

Scritto da , il Marzo 26, 2021 , in Uomini e Donne
foto Tina e Gemma UeD

Uomini e Donne, Tina Cipollari dà un ‘consiglio’ a Gemma Galgani: “Fattene una ragione”

Uomini e Donne è stato negli ultimi anni teatro delle querelle quotidiane tra la dama ormai storica Gemma Galgani, e l’opinionista Tina Cipollari, sempre critica ma anche pungente nei suoi confronti. In un’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine in cui il tema centrale era proprio Gemma, Tina ha parlato di ciò che la dama a sua detta dovrebbe fare e, con i soliti modi un po’ penetranti, le ha dato anche un ‘consiglio’ oltre che immaginare la sorpresa da farle trovare nell’uovo di pasqua: “Dovrebbe trovarci un “fattene una ragione“. Dovrebbe accettare i suoi anni, cercare quello che si cerca a quell’età e cioè compagnia, non sesso. Il sesso è solo sesso”.

Tina Cipollari su Gemma Galgani tra un anno: “La vedo a Uomini e Donne”

Proseguendo nelle sue dichiarazioni a Uomini e Donne Magazine, Tina Cipollari è apparsa abbastanza sicura anche sul prossimo futuro della storica dama Gemma Galgani, ed infatti alla domanda su dove trascorrerà secondo l’opinionista la prossima Pasqua, la risposta è stata decisa e divertente: “La prossima Pasqua la vedo ad Uomini e Donne semplicemente perché lei insiste, secondo me, nel volere giovanotti che non hanno più di trentacinque anni: è davvero impossibile inmaginarla altrove…”.

Uomini e Donne, Tina Cipollari sulla caduta di Gemma Galgani: “Lei sa cadere e rialzarsi”

Gemma Galgani è stata, in una delle ultime puntate di Uomini e Donne, protagonista di una caduta dalla scalinata che ha anche spaventato Maria De Filippi. Tina Cipollari, a Uomini e Donne Magazine, si è detta e mostrata meno preoccupata del dovuto rispetto alla caduta della dama, ma anzi ha anche rilasciato delle parole che sembrano un risaltare le qualità della donna: “Paura? Ma figuriamoci…Lei sa cadere e rialzarsi sempre. Si sente una sedicenne, poi ha sette vite come i gatti”.