X


Isola Dei Famosi, Andrea Cerioli al limite: “Mi é partita un po’ la testa”

Scritto da , il Aprile 22, 2021 , in Isola dei Famosi
foto Andrea Cerioli mezzobusto

Isola Dei Famosi, Andrea Cerioli in difficoltá confessa: “Ho fame”

L’Isola Dei Famosi, come di consueto, rappresenta per i naufraghi una sfida sia affascinante che estenuante, come dimostrano le tante privazioni e i tanti sacrifici a cui si é sottoposti. Andrea Cerioli, uno dei naufraghi entrati piú di recente, sembra esser arrivato giá al limite, come dimostrano le continue difficoltá derivanti dalla fame, ogni giorno nemica sempre piú pressante. Le clip hanno mostrato un Andrea Cerioli davvero spossato e innervosito, ed in puntata Ilary Blasi ha deciso di parlarne con lui in collegamento diretto, e lo sfogo del naufrago non é tardato ad arrivare: “Mi é partita un po’ la testa, ho fame”. Andrea ha poi lamentato che le porzioni non sono distribuite in modo equo, visto che persone con un fisico meno esigente hanno comunque le stesse quantitá di cibo.

Andrea Cerioli soffre la fame a L’Isola Dei Famosi: la proposta di Ilary Blasi

Andrea Cerioli, che le clip hanno mostrato davvero innervosito e spossato a causa della fame, ha avuto da Ilary Blasi la possibilitá di veder terminare temporaneamente la sua condizione, attraverso una prova dedicata che dava la possibilitá a lui, e di conseguenza al gruppo, di vincere un bottino ricco di cibo. I naufraghi de L’Isola Dei Famosi, che secondo Iva Zanicchi non valgono nulla, grazie ad Andrea Cerioli, che si é dovuto cimentare con la famosa prova del fuoco, hanno la possibilitá di poter vincere un cestino di prodotti mediterranei.

Isola Dei Famosi, Andrea Cerioli supera la prova del fuoco: battuto il record di Roberto Ciufoli

Andrea Cerioli ha dovuto, nella speranza di poter vincere un cestino con una serie di prodotti alimentari mediterranei, cimentarsi con la prova piú ardua e piú nota de L’Isola Dei Famosi: la prova del fuoco. Per superare la prova Andrea doveva battere il precedente record stabilito da Roberto Ciufoli di 2 minuti e 52 secondi. Dopo una resistenza andata avanti per quasi 3 minuti, Andrea é riuscito a superare sé stesso e, per ora, a ridurre la fame.