X


Amici 20, Serena Marchese fa una confessione: “Ho preso delle batoste”

Scritto da , il Maggio 15, 2021 , in Amici di Maria De Filippi
Foto Serena Marchese

Amici 20, Serena Marchese rivela: “Sono stata sgridata”

Serena Marchese è stata una delle ballerine più apprezzate di Amici 20, tanto da arrivare fino alla semifinale del Serale del talent. Intervistata da ComingSoon, l’allieva di Alessandra Celentano ha semper ricevuto il sostegno della sua coach ma, come rivelato, è anche stata bacchettata tante volte, cose che a molti non è mai parsa. Serena, a proposito dei sacrifici e del lavoro fatto, ha affermato: “Avere il supporto della maestra Celentano è stato fondamentale. Voglio rassicurare tutti che anche io sono stata sgridata. Ho ricevuto delle batoste, ma che sono state importanti e fondamentali per farmi uscire fuori. Lei mi ha aiutato tantissimo”.

Serena Marchese sull’eliminazione al Serale di Amici 20: “Un po’ ci sono rimasta male”

Serena Marchese è stata sin dal suo ingresso ad Amici 20 una ballerina che ha dimostrato sia tecnica che versatilità, due caratteristiche fondamentali anche per la sua maestra, Alessandra Celentano, che ha sempre creduto in lei e che ne ha tanta stima. A Comingsoon Serena Marchese ha raccontato di non aspettarsi di arrivare sino alla semifinale del Serale, essendo entrata dopo, ma che in ogni caso non ha rimpianti: “Io in realtà pensavo di uscire già dalla prima puntata del Serale. Un po’ ci sono rimasta male per una mia soddisfazione personale. Avrei voluto sfruttare fino all’ultimo questa esperienza”.

Amici 20, Serena Marchese sulla proposta di lavoro ricevuta: “Ero senza parole, tremavo”

Serena Marchese, dopo esser stata eliminata dal Serale di Amici 20, ha avuto una meravigliosa sorpresa presentatagli dalla sua maestra Alessandra Celentano, di recente attaccata da un’ex allieva, e cioè un proposta di lavoro con il direttore del balletto di Roma Valerio Longo. A Comingsoon Serena ha raccontato le sensazioni provate: “Ero semplicemente senza parole. Tremavo, è stato tutto inaspettato. Non avrei desiderato niente di meglio: un contratto di lavoro così importante che mi farà crescere tantissimo. Lavorare in Compagnia è bellissimo e girare il mondo altrettanto. Sarà una bella esperienza anche questa“.