X


Amici, ex allieva attacca la maestra Alessandra Celentano: “È incoerente”

Scritto da , il Maggio 12, 2021 , in Amici di Maria De Filippi
Foto Amici 20 Provvedimento Ballerini

Amici 20, ex allieva contro Alessandra Celentano: “Non amo i suoi modi”

Amici 20, in procinto di veder svolgersi la finale del Serale, è stato ed è molto amato e chiacchierato non solo per i suoi allievi ma anche, molto spesso, per i suoi insegnati, in particolare Alessandra Celentano. Durante una diretta Instagram con Amedeo Venza, a parlare dell’ormai storica maestra del talent è stata Agata Reale, ex allieva di Amici tra il 2006 e il 2007 e soprattutto grande ‘nemica‘ della Celentano. Non amo i suoi modi e non amo la sua incoerenza ha dichiarato schiettamente Agata attaccandola, per poi spiegare il suo pensiero: “Non amo la sua incoerenza perchè dice delle verità, ma noi siamo in televisione, un conto è dirle in una sala, lì siamo davanti a milioni di telespettatori dove passi per quella che non sa fare un cavolo”.

Agata Reale critica Alessandra Celentano: la sua storia ad Amici

Agata Reale, durante la diretta Instagram con Amedeo Venza in cui sono intervenuti anche i parenti di Alessandro Cavallo, in particolare la nonna che si è detta commossa, ha criticato Alessandra Celentano per i suoi modi e quella che a sua detta è incoerenza. La storia di Agata Reale è quella di una ballerina entrata ad Amici e che, come capita anche a tante altre sue colleghe, non ha avuto vita facile con Alessandra Celentano la quale, come per Martina Miliddi o Rosa Di Grazia, le sottolineava spesso e volentieri che non fosse adatta e che non avesse tecnica o collo del piede adeguato. Nonostante le critiche, Agata Reale si classificò poi seconda.

Amici 20, Agata Reale elogia Samuele Barbetta: “É davvero bravo nel suo stile”

Agata Reale ha, durante la diretta Instagram con Amedeo Venza, non solo attaccato Alessandra Celentano, ma anche tracciato una linea di differenze su Amici rispetto a quando partecipava lei. In particolare Agata ha raccontato di come i ballerini ad oggi siano più liberi di potersi scegliere uno stile e portarlo per lo più avanti, cosa che i tempi non accadeva e che costringeva ogni ballerino, indipendentemente da stile o capacità, a confrontarsi con una varietà immensa di cose diverse. A proposito di stile, Agata Reale si è complimentata con Samuele Barbetta affermando: “É davvero bravo nel suo stile, mi piace”.