X


Sangiovanni dopo Amici 20 debutta in radio e ammette: “È stranissimo”

Scritto da , il Maggio 20, 2021 , in Amici di Maria De Filippi
foto Sangiovanni

Sangiovanni, debutto radiofonico dopo Amici 20: “È incredibile”

Il giovane cantante diciottenne Sangiovanni, dopo il soddisfacente percorso ad Amici 20 che lo ha visto arrivare fino alla finale, ha debuttato in radio parlando ai microfoni di RTL 102.5 e, alla domanda della speaker Alessandra Zacchino che gli ha chiesto cosa ne pensasse di questo grande successo, Sangiovanni ha dichiarato: “È incredibile. È stranissimo perché fino a quattro giorni fa ero su tutt’altro pianeta però sono contentissimo”. Per Sangiovanni Amici 20 è stato sinonimo di successo, come dimostrano sia i premi vinti che il numero di vendite e stream ottenuti dai suoi pezzi, che hanno in breve tempo scalato le classifiche portandolo in cima.

Amici 20, Sangiovanni sui nuovi pezzi: “Vorrei collaborare con Madame”

La strada del successo sembra sempre più spianata per Sangiovanni, che dopo aver raggiunto la finalissima del talent vincendo molti premi tra cui quello della critica, ha cominciato un lungo giro di instore per l’Italia durante i quali potrá ricevere per la prima volta l’abbraccio dei fan di persona. A RTL 102.5 ha raccontato di essere felicissimo, e sui colleghi con cui vorrebbe collaborare, tra l’altro é stato difeso di recente, non ha dubbi: “Desidero collaborare con Madame, un po’ per l’amicizia che ci lega, un po’ perché è l’artista donna più vicina a me come stile, tipo di messaggio e musica. La trovo fortissima e sicuramente arriverà qualcosa”.

Sangiovanni sui progetti futuri dopo Amici 20: “Mi piacerebbe lavorare ad un album”

La vita di Sangiovanni è sicuramente svoltata dopo Amici 20, visto che si è ritrovato da essere un ragazzo poco accettato ad un cantante amatissimo e già molto seguito. Dopo l’esperienza nel talent condotto da Maria De Filippi per Sangiovanni è tempo di progetti futuri e, a RTL 102.5 ha raccontato di non aver dubbi sugli obiettivi: “Adesso devo fare ancora tre instore, sono felicissimo di farli ma allo stesso tempo non vedo l’ora di fare nuova musica(…) mi manca un po’ scrivere pezzi miei da capo e lavorare in studio. Mi piacerebbe lavorare ad un album, magari con anche dei featuring”.