X


Aka7even fa una confessione dopo Amici 20: “Vorrei staccare un po’…”

Scritto da , il Giugno 3, 2021 , in Amici di Maria De Filippi
Foto Aka7even Finalista Amici 2021

Aka7even dopo Amici 20 ammette: “Sono stanco e sto cercando di staccare”

Aka7even, giovane cantante campano reduce dalla bellissima esperienza ad Amici 20 che lo ha visto arrivare fino alla Finale, è intervenuto in diretta su Twitch sul canale dello streamer Riccardo Dose, a cui ha raccontato alcuni retroscena e considerazioni sia sul talent che sulla sua carriera in generale. La prima domanda, di rito, fatta ad Aka7even ha riguardato il suo stato d’animo dopo la fine di Amici, e su come stesse ha dichiarato infatti: “Sto bene, sono in giro ma sono stanco e vorrei staccare un po’“. Aka7even infatti dopo la sua esperienza nella scuola di Amici 20 non si è fermato un attimo, proprio per coltivare giorno per giorno la sua passione più grande, la musica.

Amici 20, Aka7even svela con chi vorrebbe lavorare: “Vorrei collaborare con Fedez”

Aka7even non ha mai nascosto il suo desiderio di voler collaborare, magari un giorno, con Tancredi, anch’esso ex allievo della scuola di Amici nonché amico molto intimo di Aka7even. In un’intervista esclusiva avviata da Riccardo Dose sulla piattaforma streaming Twitch, Aka7even ha svelato in esclusiva di sperare un giorno di lavorare anche un un noto cantante italiano molto chiacchierato: “Un giorno vorrei collaborare con Fedez, scrive da Dio, secondo me uscirebbe una cosa bellissima“.

Aka7even parla dei progetti futuri dopo Amici 20: “I miei live saranno strutturati in stile americano”

Amici 20 per Luca Marzano, in arte Aka7even è stata la svolta decisiva della sua carriera musicale. Se in un primo momento Aka7even era stato scartato da X Factor, ad oggi il giovane cantante originario della Campania, grazie ad Amici 20, vanta di un pubblico sempre maggiore. In una diretta Twitch avviata dallo streamer Riccardo Dose, Aka7even, che di recente ha rotto il silenzio sul flirt tra Martina Miliddi e Raffaele Renda, ha svelato qualche spoiler sui suoi progetti futuri e sulle rispettive modalità: “A breve farò gli Instore, poi sarò un po’ in giro per l’Italia. Da settembre partiranno invece altri progetti discografici e a gennaio ci sarà il tour. I miei live saranno strutturati in stile americano quindi scenografie, coreografie, ballerini e live band“.