X


Uomini e Donne, Samantha Curcio su Bohdan Beyba: “L’ho trovato dispotico”

Scritto da , il Giugno 10, 2021 , in Uomini e Donne
Foto Samantha Bohdan UeD

Uomini e Donne, Samantha Curcio parla di Bohdan Beyba: “Ci sono state discussioni”

Samantha Curcio ha concluso la sua esperienza di tronista a Uomini e Donne scegliendo Alessio Cennicola, ed intervistata da MondoTv 24 per mano di Lorenzo Pugnaloni, è ritornata sulla scelta ritornando a parlare anche di Bohdan Beyba, corteggiatore che non è riuscito ad uscire dal dating show con la tronista. “Fino a due giorni prima con Bohdan c’erano state discussioni anche forti“ ha rivelato Samantha, poi proseguendo: “Voi vedete due minuti di 40 minuti e io ho trovato il suo atteggiamento molto dispotico…il giorno della scelta volevo fosse un momento solo mio e di Alessio”.

Samantha Curcio sulla scelta a Uomini e Donne: “Avevo la tachicardia”

Il percorso da tronista a Uomini e Donne di Samantha Curcio si è concluso con la scelta, sofferta ma in fondo non troppo, di andare via dagli studi insieme al corteggiatore Alessio Cennicola, con cui la coppia procede al meglio. Samantha, assolutamente felice con Alessio, è ritornata sul momento della scelta raccontando sia le sue sensazioni in quel momento che nel rivedersi successivamente: “Quando mi sono rivista mi sono chiesta quando avessi detto tutte quelle cose, io ricordavo di non aver parlato, avevo un vuoto cosmico in testa e due minuti prima di entrare avrei voluto chiamare il medico perchè avevo la tachicardia a mille”.

Uomini e Donne, Alessio Cennicola sul percorso: “È stato intensissimo”

A MondoTv 24, oltre che Samantha Curcio, che ha rivelato che stava per chiamare il medico, é intervenuto anche Alessio Cennicola, sua scelta a Uomini e Donne e attuale fidanzato. Alessio si é mostrato, sin dall’inizio, molto lineare nelle idee e in quello che voleva, motivo per cui ha raccontato di un percorso che non solo consiglia a tutti, ma che aiuta a conoscersi meglio, ed anche sull’approccio alle telecamere ha dichiarato:E’ stata una esperienza intensissima, abbiamo passato quasi tre mesi lì dentro che sembrano sei mesi di una relazione normale, è stata una esperienza positiva che consiglio a tutti, ti permette di relazionarti in un determinato modo con altre persone, devi avere la forza di essere sempre te stesso”