X


Sandra Milo scoppia in lacrime per Raffaella Carrà: “Mi manca”, il doloroso addio

Scritto da , il Luglio 7, 2021 , in Personaggi Tv
foto sandra milo e raffaella carrá sfogo

Sandra Milo, il dolore per la scomparsa di Raffaella Carrá: “Ho sentito molto la sua morte”

Negli ultimi giorni è piombato un velo di tristezza sul volto di moltissime persone: Raffaella Carrà, storica showgirl e ballerina, è deceduta all’età di 78 anni dopo una malattia contro cui combatteva da tempo. In diretta sul profilo Instagram Grazia.it, Sandra Milo, attrice e cantante storica molto amica di Raffaella Carrá, ha voluto esprimere tutto il suo dolore dopo aver appreso della morte della ballerina, ed ha voluto porgere, con toccanti parole il suo saluto all’amatissima amica:

“Devo dire che l’ho sentita molto la morte, perché lei aveva un grande amore per la vita, una grande donna(…)Mi manca, mi manca quella presenza, quel ricordo”

Sandra Milo ricorda Raffaella Carrá: “Con lei se n’è andata la vitalità femminile”

Raffaella Carrá ha rappresentato per decenni un’espressione pura e inimitabile della femminilità e dell’artisticità, infatti storica è la sua carriera sia da ballerina che da cantante. Con una vitalità e delle espressioni che ne hanno reso uno dei volti più amati della tv italiana, Raffaella ha lasciato con il suo addio un vuoto incolmabile nel cuore di chiunque abbia avuto modo di godere delle sue performance. A proposito della sua passione e del suo talento, Sandra Milo, in diretta Instagram su Grazia.it, in lacrime e con la voce rotta ha voluto ricordare l’amica con delle parole speciali: “Adorava ballare, cantare, era felice quando faceva queste cose ed è come se con lei se ne fosse andata grande parte della vitalità femminile, della forza e dell’amore delle donne”.

Raffaella Carrà deceduta. Sandra Milo: “Cercava sempre la perfezione”

La figura di Raffaella Carrá è indubbiamente legata all’Italia, ma non solo: il suo talento e la sua bellezza l’hanno resa un’icona anche in Spagna, mentre in Inghilterra è stata definita come l’icona della bellezza femminile europea e come rappresentante della libertà d’espressione. Il suo addio ha toccato il cuore di molti, come Orietta Berti, che non immaginava la sua malattia, Maria Teresa Ruta, Roberta Capua e tanti altri, perché la regina della televisione italiana ha regalato sorrisi ed emozioni per oltre 50 anni di carriera, e tutto il mondo oggi ne piange la triste scomparsa. Sandra Milo, dopo aver raccontato a Grazia.it il suo dolore, ed averne esaltato le passioni, ha voluto concludere con un cenno alla sua vitalità e al suo perfezionismo, affermando: “Ricordo la sua grande vitalità, il suo grande amore per il suo lavoro. Cercava sempre la perfezione, sempre pronta a migliorarsi”