X


U&D, brutto episodio per Ida Platano: “Sono stata attaccata”, il racconto choc

Scritto da , il Luglio 21, 2021 , in Uomini e Donne
foto Ida Platano commossa

Uomini e Donne, disavventura per Ida Platano: “Una signora faceva insinuazioni”

Ida Platano si gode l’estate dopo la fine di Uomini e Donne, ed ovviamente condivide sui social molti aspetti della sua vita quotidiana e lavorativa. Per la dama del trono Over del dating show anche le disavventure sono spesso all’ordine del giorno, ed infatti ha raccontato nelle storie di esser stata attaccata da una signora che ha fatto anche delle insinuazioni, salvo poi scusarsi. Le critiche, soprattutto gratuite, non fanno mai piacere ed infatti Ida ha sottolineato l’accaduto spiegando: “Sono stata attaccata quando ero al mare. Una signora insinuava, commentava e parlava di mio figlio. Questa signora mi ha chiesto scusa(…)è sempre bello quando qualcuno chiede scusa dunque scuse accettate”.

Ida Platano replica alle critiche: “La mia storia a Uomini e Donne è un’altra cosa”

Ida Platano, che con le sue foto al mare ha fatto impazzire tutti, è diventata celebre principalmente per la sua partecipazione ad Uomini e Donne, durante la quale ha avuto una travagliata e mal finita storia con il cavaliere Riccardo Guarnieri. La spontaneità e la bontà di Ida ne hanno fatto una persona molto seguita anche sui social, motivo per cui spesso è purtroppo anche vittima di attacchi ingiustificati che ben poco hanno a che fare con il suo percorso nel dating show, ed infatti ci ha tenuto a sottolineare: “Non permetto a nessuno di parlare della mia vita privata. Quello che avete visto, ovvero la mia storia (a Uomini e Donne ndr.) è un’altra cosa”.

Uomini e Donne, Ida Platano sul ruolo di madre: “Sono orgogliosa”

Ida Platano ha avuto un figlio in giovane età che sta crescendo, ad oggi, senza una figura paterna o comunque di riferimento. Dopo la storia a Uomini e Donne con Riccardo Guarnieri, finita male, anche la possibilità di costruire una famiglia col cavaliere pugliese si è accantonata, pertanto la dama continua a crescere il figlio da sola. Quando viene criticata per il figlio o si insinua che quest’ultimo non è felice, Ida sbotta giustamente ed anche questa volta ci ha tenuto a chiarire quanto sia fiera del suo lavoro svolto come madre: “Se mio figlio viene cresciuto solo da me io ne sono orgogliosa, fiera tutti i giorni(…) io per mio figlio faccio entrambi i genitori e non permetto a nessuno di dire che é un poverino. Mio figlio è fortunatissimo. Abbiamo amici che ci vogliono di un bene infinito”.