X


Daniela Martani polemizza furiosa: “I ricatti sono profondamente squallidi”

Scritto da , il Agosto 18, 2021 , in Personaggi Tv
foto Daniela Martani dopo L'Isola

Daniela Martani contro il vaccino: “Chi non vuole ha il diritto”

Daniela Martani non si ferma mai: l’ex naufraga de L’Isola Dei Famosi è incappata nuovamente nella polemica relativa ai vaccini, in questo caso quello per il Covid-19. Da sempre contro i vaccini, la Martani non ha preso di buon occhio la decisione di ‘imporre’ il vaccino o un tampone per accedere a luoghi chiusi in cui il rischio di contagio può essere più alto, arrivando a parlare addirittura di termini ricattatori: “Chi si vuole vaccinare lo faccia in totale libertà così come chi non vuole ha il diritto di scegliere in totale libertà, i ricatti sono profondamente squallidi”.

Daniela Martani ancora contro il green pass: “Togliete questa buffonata”

Il green pass é sicuramente il pomo della discordia delle ultime settimane, infatti le decisioni del governo di optare per la certificazione verde legata a luoghi chiusi ed eventi non é andata giú a tutti coloro che, per motivi non di salute ma di credenze, non vogliono sottoporsi alla vaccinazione contro il Covid-19. Daniela Martani porta da sempre avanti una lotta contro i vaccini ed anche in questo caso non è stata d’accordo con le decisioni dello Stato, in linea con quelle di altri affari. “Fate una bella cosa, togliete sta buffonata del green pass che cari politici state facendo una brutta figura” ha commentato furiosa la Martani, e le sue parole sicuramente scateneranno molte polemiche.

Daniela Martani e la polemica dei vaccini a L’Isola Dei Famosi

Negli ultimi mesi Daniela Martani, notoriamente contro i vaccini, era finita nel mirino delle polemiche a causa della sua partecipazione a L’Isola Dei Famosi, reality che si svolge in Honduras e che prevede obbligatoriamente dei vaccini prima di recarsi nell’esotico atollo in cui provare a sopravvivere. Evidentemente la Martani, che di recente ha rilasciato una dichiarazione choc, non ha potuto opporsi per esigenze televisive, e ciononostante ad oggi continua a portare avanti una battaglia ricca di seguito.