X


Non mi lasciare fiction Rai1, Vittoria Puccini sicura: “Catturerà il pubblico”

Scritto da , il Ottobre 10, 2021 , in Serie & Film Tv
Foto Non Mi Lasciare Fiction Vittoria Puccini

Vittoria Puccini pronta per la nuova fiction Non mi lasciare su Rai1: “Tematiche difficili e scomode”

Dopo il grande successo de La Fuggitiva, andata in onda la scorsa primavera su Rai1, Vittoria Puccini è pronta a tornare con una nuova serie. Dal titolo Non mi lasciare la nuova fiction di Rai1 sarà incentrata sui pericoli del web legati ai minori e soprattutto agli adolescenti. Un tema molto attuale con cui le famiglie fanno i conti tutti i giorni. La nuova fiction Non mi lasciare dovrebbe arrivare su Rai1 a novembre. Intervistata da Diva e Donna Vittoria Puccini sulla fiction ha detto:

“La Polizia ci ha dato una grande mano. Sono tematiche difficili e scomode. E’ importante che i ragazzini, che oggi fanno un uso spropositato del web, capiscano quali pericoli vi siano nascosti. Nella serie si spiega come i ragazzi possano essere adescati. Credo che il pubblico si lascerà catturare da questa storia”.

Non mi lasciare fiction, Vittoria Puccini sul suo personaggio: “Donna coraggiosa ma con grandi fragilità”

Nella nuova fiction Non mi lasciare Vittoria Puccini interpreterà Elena Zonin, una poliziotta esperta di crimini del web.

“E’ una donna coraggiosa. Ma anche con delle grandi fragilità che derivano da traumi dell’adolescenza. Traumi con i quali sarà costretta a fare i conti”

spiega Vittoria Puccini sul suo personaggio. La fiction Non mi lasciare è stata girata a Venezia, dov’è ambientata, città d’origine del personaggio di Elena. Qui la protagonista ritroverà Daniele, interpretato da Alessandro Roja, suo grande amore durante la gioventù. Daniele, diventato vicequestore, ha sposato Giulia, interpretata da Sara Felberbaum, migliore amica di Elena.

Non mi lasciare fiction Rai1, il messaggio di Vittoria Puccini: “E’ importante che si inizi a parlare di tutto questo”

Alla nuova fiction Non mi lasciare Vittoria Puccini è molto legata e ne parla con orgoglio. Inoltre l’attrice rivela di aver amato molto il suo personaggio, Elena Zonin, fin dalla prima lettura del copione. La fiction Non mi lasciare tratta i crimini del web soprattutto legati all’infanzia e all’adolescenza. E da madre proprio di una ragazza di 15 anni Vittoria Puccini dice:

“E’ importante che si inizi a parlare di tutto questo”.