Lino Guanciale fiction Non dirlo al mio capo: trama seconda puntata

By on aprile 28, 2016
foto non dirlo al mio capo

Anticipazioni Non dirlo al mio capo con Lino Guanciale e Vanessa Incontrada

La fiction di Rai 1 con Lino Guanciale e Vanessa Incontrada, Non dirlo al mio capo, racconta con il linguaggio leggero e divertente della commedia un tema che, purtroppo, può avere delle volte dei risvolti poco piacevoli soprattutto per le donne, per cui una gravidanza o una maternità possono diventare motivo di licenziamento o, magari, un ostacolo alla propria carriera. A meno che non si menta e questo è quello che ha fatto Lisa Marcelli (Vanessa Incontrada) quando all’ennesimo colloquio di lavoro ha detto di non avere figli e, come per magia, le si sono aperte le porte dello studio legale Vinci dell’odioso avvocato Enrico Vinci (Lino Guanciale) che, ovviamente, odia i figli. Cosa rivela la trama della seconda puntata della fiction con Lino Guanciale Non dirlo al mio capo? Nel primo doppio episodio della nuova puntata, I soliti sospetti, che andrà in onda giovedì 5 maggio, Lisa ha la possibilità di conoscere personalmente l’amante del suo defunto marito. A casa, infatti, le arriva una lettera dell’assicurazione dalla quale apprende che la donna sarà chiamata a deporre. Questa novità porterà a Lisa un dubbio: cedere o non al desiderio di vendetta? Nella seconda puntata di Non dirlo al mio capo, però, c’è anche il lavoro ed Enrico difende una compagnia area che è responsabile di un incidente in cui sono morti tre ragazzi.

Non dirlo al mio capo trama seconda puntata 5 maggio

Nel frattempo Lisa ed Enrico si avvicinano pericolosamente a causa di alcuni black out che interessano lo studio legale. E proprio lo studio legale sarà galeotto tra i due, come rivela la trama della prossima puntata della fiction Non dirlo al mio capo con Lino Guanciale e Vanessa Incontrada. Nel secondo doppio episodio, che si intitola Tentazioni inattese, Enrico decide di ristrutturare lo studio e di fare una festa di inaugurazione ma ha una sorpresa, anzi due. La prima è che durante i lavori trova un biglietto di suo padre che potrebbe scombussolare il passato della sua famiglia. L’altra sorpresa è Lisa e la sua ritrovata bellezza e femminilità. La donna, infatti, costretta da Marta (Giorgia Surina) ricomincia a curarsi: massaggi, parrucchiere, shopping. Così, il giorno della festa di inaugurazione del nuovo studio Vinci, Lisa arriva in una forma strepitosa. Infine, nella prossima puntata di Non dirlo al mio capo, c’è anche l’amore di Mia (Ludovica Coscione) per Romeo (Saul Nanni). La ragazzina attende con ansia il ritorno dall’ospedale del compagno dopo il trapianto di midollo.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.