Anticipazioni Squadra Antimafia 8, terza puntata: De Silva è vivo?

By on settembre 15, 2016
foto Paolo Pierobon

Squadra Antimafia 8, anticipazioni terza puntata: la sorte di De Silva

Nella seconda puntata di Squadra Antimafia 8 è iniziata la caccia al boss. Buon esordio per la fiction targata Taodue che ha tenuto testa a Un medico in famiglia 10. Dopo la morte di Tempofosco, Anna Cantalupo è diventata il nuovo capo della Duomo. Ad affiancarla l’affascinante Carlo Nigro, Giano Settembrini e la misteriosa Rosalia il cui passato è legato a quello di Rosy Abate. Il nuovo boss a cui dare la caccia è Giovanni Reitani tornato in città dopo 30 anni. Un uomo tutto d’un pezzo che vacilla solo dinanzi alla lapdancer Patrizia. Rachele Ragno è fuggita dall’ospedale in cui era ricoverata, con chi si alleerà? Un colpo di scena ha sconvolto i telespettatori di Squadra Antimafia 8: De Silva si è impiccato. Ma è morto davvero o è ancora vivo? In tal caso, cos’ha in mente? Ecco le anticipazioni della terza puntata di Squadra Antimafia 8 del 22 settembre. Reitani continua a tessere le sue trame, mentre Nigro e la Duomo lo tengono sotto controllo. Il suo obiettivo è quello di indebolire i Marchese per fare andare in porto l’affare dell’uranio. Per gestire l’operazione la famiglia punta su Saverio Torrisi che si trova in carcere.

Anticipazioni Squadra Antimafia 8, terza puntata: torna Torrisi

Le anticipazioni della terza puntata di Squadra Antimafia 8 svelano che Rosalia ricoprirà sempre più un ruolo di primo piano all’interno della squadra e della fiction in generale. Dopo aver saputo che Rosy Abate è morta davvero, Rosalia si metterà a cercare il suo tesoro che non dovrebbe essere composto solo di soldi e gioielli ma dovrebbe contenere qualcosa che scotta. Cosa sarà? Rosalia, che ha sempre combattuto la mafia e rinnegato il padre, riuscirà a non sporcarsi le mani? Intanto Carlo Nigro è sempre più in crisi con la moglie e non riesce a resistere al fascino della misteriosa Patrizia. L’appuntamento con la terza puntata di Squadra Antimafia 8 è per giovedì 22 settembre alle 21:15 su Canale 5!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *