X


Pino Daniele, parla il fratello del cantante: come e perchè è morto. Poteva salvarsi?

Scritto da , il Gennaio 5, 2015 , in Musica Tag:,
foto pino daniele

La notizia della morte di Giuseppe Daniele, conosciuto da tutti con il nome d’arte Pino Daniele, ha sconcertato tutti ma quello che sconvolge ancor di più è la dinamica della stessa. Come sono andati i fatti? Perchè è morto? Sappiamo che a creare il decesso del cantautore napoletano è stato un infarto ma nelle ultime ore una domanda attanaglia la mente degli italiani: poteva salvarsi? Questo si chiedono i fans dopo le parole del fratello rilasciate al sito IlMattino.it

Stando alle parole rilasciate da Nello Daniele, il cantante avrebbe iniziato a sentirsi male la domenica pomeriggio ma aveva rincuorato tutti di non preoccuparsi, che sarebbe tutto passato e che tanto aveva già preso un appuntamento dal suo cardiologo di fiducia. Nella notte si è verificato il peggioramento: dolore al petto accompagnato da crisi di vomito.

Verso le 21 viene effettuata la chiamata per far giungere l’ambulanza nella casa del cantante a Magliano (provincia di Grosseto) ma quest’ultima non è arrivata mai a destinazione: Pino Daniele, durante un momento in cui la condizione di salute sembrava migliorare, ha deciso di recarsi personalmente a Roma e far bloccare l’ambulanza che ormai era nei pressi della dimora.

Imbarcatosi assieme alla compagna Amanda e un suo collaboratore, il cantante si è dovuto fermare per cambiare una ruota bucata della macchina sulla quale viaggiava. Altro tempo perso. Arrivati a Roma, precisamente all’ospedale Sant’Eugenio, purtroppo non c’era più nulla da fare: condizioni disperate. I medici hanno provato a intubarlo, a sottoporlo a rianimazioni cardiorespiratorie ma purtroppo sembra che Pino Daniele sia arrivato al pronto soccorso già morto.

La redazione de LaNostraTv si avvolge al dolore della famiglia, degli amici e ha voluto dedicare uno speciale articolo alla straordinaria carriera dell’artista.