X


Dear Jack nello spazio: il loro brano farà da sveglia all’astranauta Cristoforetti

Scritto da , il Marzo 5, 2015 , in Musica Tag:,
foto dear jack

Dopo la buona notizia arrivata dalla federazione industria musicale italiana (FIMI) che ha decretato il terzo posto dei Dear Jack nella classifica degli albumi più venduti dopo il Festival di Sanremo, arriva un’altra buona notizia per il gruppo del momento che sta sbaragliando la concorrenza.

Da qualche ora, infatti, è stata resa ufficiale la notizia riguardante la scelta di Samantha Cristoforetti, la prima astronauta donna italiana nello spazio, in merito al brano che domattina la sveglierà e che dunque riecheggerà nello spazio.

L’astronauta aveva a sua disposizione le tre canzoni più votato nel sondaggio dal web che sono risultate essere “A New Day Has Come” di Celine Dion che si è piazzata al terzo posto con il 6% delle preferenze; un gradino più su, al secondo posto, con il 7% dei voti il nostrano Eros Ramazzotti con la sua evergreen “L’Aurora“.

Al primo, invece, in maniera indiscussa con ben 60% di preferenze, quindi con netto distacco dalle altre due posizioni del podio, ritroviamo i Dear Jack con il loro brano sanremese “Il mondo esplode (tranne noi)” tratto dal secondo album che titola “Domani è un altro film (seconda parte)“, sequel del primo disco “Domani è un altro film (prima parte)“.

L’astronauta ha deciso di indicare come sveglia proprio il brano della band lanciata lo scorso anno dal talent “Amici di Maria De Filippi” come consigliatogli ampiamente dal web che non aveva di certo dubbi in merito alla risposta al sondaggio.

Un ennesimo successo in casa De Filippi che aveva già visto decretare come vincitrice morale di questo Festival insieme a Nek la sua pupilla Annalisa Scarrone con il brano “Una Finestra Tra Le Stelle” scritta da lei da Kekko Silvestre, frontman dei Modà.

La notizia è arrivata in tempo reale anche ai diretti interessati che hanno commentato così su Twitter la lieta novella: “Grazie Samantha Cristoforetti, siamo davvero onorati! #DearSpaziali“. Dunque, pare che da domani anche qualche alieno conoscerà il sound della band del momento che non si ferma qui ed a questo punto, direi, sarebbe pronta a varcare non solo i confini nazionali.