X


Uomini e Donne, trono over: Gemma si becca della befana, per Franco arriva Eva con la mela

Scritto da , il Marzo 12, 2015 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto franco uomini e donne

Un’altra puntata dedicata al trono over è stata trasmessa oggi – giovedì 12 marzo – su Canale 5 nella consueta fascia oraria riservata a Uomini e Donne, dal lunedì al venerdì. Nonostante alcuni protagonisti storici della trasmissione abbiano abbandonato i giochi (ultimo in ordine di tempo Antonio Jorio), gli animi continuano ad infiammarsi.

Nella puntata che abbiamo visto oggi del trono over di Uomini e Donne, Gemma si è letteralmente presa della “befana” da una dama – Anusca – arrivata in studio nella puntata trasmessa invece qualche giorno fa per provare a fare colpo su Giorgio che però non ne ha voluto sapere. Anusca è sbottata con un “Ti meriti una befana come Gemma!”, non ha proprio preso di buon grado il due di picche da parte del cavaliere toscano.

Al centro dello studio poi altri due protagonisti di questo periodo: Franco Garna e la sua frequentazione con Sabrina, nonostante tra i due stia andando tutto bene – contro le aspettative di Gianni e TinaFranco ha accettato di far entrare una nuova dama interessata a conoscerlo, così è entrata Eva con una mela rossa in mano e con l’intento di conquistarlo.

Una donna abbastanza particolare e decisa nel suo scopo, che però non ha colpito abbastanza Franco: niente mela per lui quindi che non ha accettato di diventare una sorta di “Adamo”. Sabrina può tirare (almeno per ora) un sospiro di sollievo, cosa che spera di poter fare anche Gemma con il suo bel “George”. Trovare l’anima gemella è un affare davvero molto complicato per i protagonisti del trono over di Uomini e Donne, persino per gli uomini del parterre della trasmissione che ormai hanno una certa età.

Che sia la volta buona sia per Franco – ricordiamo la sua passata storia finita male con Barbara De Santi – che per Gemma – anche lei uscita ogni volta col cuore spezzato dalle sue frequentazioni? Forse questa volta l’amore ha bussato alla loro porta.