X


Barbara De Rossi si svela a La vita in diretta: dopo la sofferenza, il sorriso ritrovato

Scritto da , il Maggio 6, 2015 , in Interviste Tag:, ,
foto Barbara De Rossi a La vita in diretta

Volto di Amore Criminale dal 2013, Barbara De Rossi si è raccontata oggi a La vita in diretta. L’attrice romana, che entra nelle nostre case ogni lunedì sera con storie di legami malati, è stata la protagonista del programma pomeridiano di Rai 1 in un’intervista a cuore aperto che ha svelato un lato inedito dell’artista. Dopo la chiacchierata a tu per tu di ieri tra Cristina Parodi e Paolo Conticini, oggi l’attrice 54enne, che qualche giorno fa si era raccontata a Domenica In, ha portato il suo sorriso e la sua eleganza innata nello studio 3 di via Teulada.

Impegnata in queste settimane su Rai 3 con la 16° stagione di Amore Criminale, che lunedì ha svelato il coraggio di Luana e Giovanna, Barbara De Rossi ha disegnato in pochi minuti una vita fatta di alti e bassi e di sorrisi ritrovati. L’attrice ha iniziato parlando della sua autobiografia, uscita proprio in questi giorni. “Mi era stato chiesto tante volte di raccontarmi in un libro – ha ammesso – non mi sentivo pronta, poi arriva un momento in cui senti la necessità di chiarire alcune cose e raccontare chi sei, le tue gioie e i tuoi dolori”.

Il titolo del testo, nato dall’esperienza di vita di Barbara De Rossi, è legato al ricordo della madre e rimanda “ad un senso di rinascita”. Bibbi esci dall’acqua è una conversazione con una donna che può rappresentare la propria anima”. Sulla scomparsa prematura della figura materna, la conduttrice ha affermato: “Non c’è un’età giusta per perdere i genitori…la morte di mia mamma è pesata tantissimo sulla mia vita, mi è mancato un punto fermo”.

“Ho vissuto un’esistenza semplice e ho mantenuto una vita semplice – ha proseguito l’attrice – nel mio libro ho voluto raccontare la mia verità su una vicenda sentimentale”. La presentatrice di Amore Criminale ha poi affermato di aver vissuto un legame sbagliato e di esserne uscita. “Ognuno ha un limite di sopportazione – ha dichiarato l’artista – bisogna vivere certe esperienze per capirle…si esce da una storia sbagliata quando la propria dignità grida per uscire”.

Con delicatezza, entrando in punta dei piedi nelle storie di donne vittime di violenza, Barbara De Rossi ha ammesso: Amore Criminale lo faccio con grande emozione, entrare nel dolore degli altri è delicato, serve rispetto e partecipazione”. Tenace e sincera, l’attrice ha poi guardato avanti agli impegni futuri da conduttrice e da attrice, con un nuovo lavoro teatrale alle porte.