X


Barbara d’Urso, gaffe su Il Volo: “Sono nati e cresciuti a Mediaset”. E la Clerici?

Scritto da , il Maggio 28, 2015 , in Personaggi Tv Tag:, ,
foto conduttrice Barbara d'Urso

Proprio oggi vi abbiamo parlato dell’intervista esclusiva rilasciata da Piero Barone, componente dell’ormai noto trio lirico denominato Il Volo, alle telecamere di Pomeriggio Cinque; nell’intervista il cantante si è detto fiero, onorato e orgoglioso di aver rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest 2015. E le polemiche sulla mancata vittoria a causa delle giurie nazionali? Ebbene, a loro sembrano scivolare addosso, visto che si sono già messi al lavoro con le nuove registrazioni nello studio d’incisione a Bologna.

Quello che invece ci ha colpito e fatto rimanere veramente di stucco, a bocca aperta è stata l’introduzione con la quale la padrona di casa, Barbara d’Urso, ha lanciato il servizio, il video; queste le sue testuali parole: “Sono nati veramente qui da noi, sono cresciuti a Mediaset e sono stati più volte ospiti nelle trasmissioni che io conduco“. Si avete letto bene!

La regina del pomeriggio targato Canale 5 si è, così dicendo, appropriata l’onore della nascita del trio quando tutti sappiamo che il merito della loro unione si deve ad un’altra grande protagonista della televisione italiana, ossia Antonella Clerici. Proprio quest’ultima ebbe l’idea e tirò fuori questo asso dalla manica durante la seconda edizione della trasmissione in onda sulla rete competitiva (Rai 1), Ti lascio una canzone.

Altra curiosità che ci ha incuriosito è che alla fine del servizio la giornalista chiede al componente de Il Volo di mandare dei saluti a tutte le loro fan specificando proprio il fatto che il trio canterino ha debuttato anni fa proprio su Pomeriggio Cinque; a tale richiesta e affermazione il cantante ha acconsentito senza batter ciglio e senza difendere la loro vera origine, ossia essere nati grazie a “mammaAntonella Clerici. Forse Piero Barone andava di fretta e non voleva far polemica? O forse non ha sentito bene le parole della giornalista? Vogliamo credere e pensare che le cose siano andate veramente così.

Cosa altrettanto carina, e comica allo stesso tempo, è che la conduttrice, una volta rientrata in studio dopo la fine del servizio, ha chiesto scusa ma non per l’affermazione con la quale ha introdotto il video ma perchè nel corso di quest’ultimo l’audio non era perfetto. Insomma, Barbara d’Urso è veramente convinta che Il Volo sia nato grazie alla società per la quale lavora; a questo punto sorge spontanea una domanda: non sappiamo qualcosa? C’è qualcosa di nascosto che non sappiamo?

E Antonella Clerici cosa ne penserà di tutto questo: quello di Barbara d’Urso è stato un semplice lapsus?