X


Salvo Sottile scalda i motori per Estate in Diretta e riflette sul flop a La7

Scritto da , il Maggio 21, 2015 , in Personaggi Tv Tag:, ,
Foto Salvo Sottile

E’ cosa nota che l’accigliato più famoso d’Italia, Salvo Sottile, sarà a fianco di Eleonora Daniele alla conduzione di Estate in Diretta il 1 giugno, ricevendo, come in una staffetta, l’eleganza e la signorilità della coppia Marco Liorni e Cristina Parodi ancora in onda con La vita in diretta. Di sicuro è un passo importante nella sfaccettata carriera di Sottile approdare in Rai con un programma estivo seguito e amato dal pubblico italiano e qual è il momento migliore per riflettere sul proprio passato se non prima di gettarsi a capofitto in una nuova avventura televisiva?

In un’intervista rilasciata a Blogo il conduttore e giornalista Salvo Sottile si è detto particolarmente emozionato: “la Rai è come la la Nazionale quindi sono molto orgoglioso di far parte di quest’azienda che mi ha dato piena fiducia”. Durante una puntata di Domenica In, oltre a ricevere un caldo benvenuto con un abbraccio dalla padrona di casa Paola Perego, Sottile ha dichiarato che sarebbe stato un piacere lavorare a fianco di una professionista come Eleonora Daniele sottolineando che oltre a essere una sua collega è anche una sua cara amica, e noi speriamo di poter vedere un Estate in Diretta colorata con tutte le sfumature necessarie affinché il pubblico non si senta solo e abbandonato dal palinsesto estivo di Rai Uno.

Siamo sicuri che si darà spazio per la cronaca nera, ma anche per quella rosa, l’importante è strappare un sorriso alla gente che può contare su un servizio pubblico attivo anche in estate grazie a questa coppia al loro primo debutto televisivo insieme. E poi chissà: se quest’esperienza dovrebbe dare i suoi frutti Salvo Sottile potrebbe essere chiamato al TG1 come mezzo busto d’altronde è forse l’unico tg che non ha ancora inserito nel suo curriculum oppure approdare alla conduzione di un programma più leggero infatti come ha detto a Blogo “ho fatto molti programmi seri, non mi dispiacerebbe condurre un programma d’intrattenimento”.

Sempre a Blogo, Sottile non ha avuto peli sulla lingua definendo la sua esperienza a La7 “frustrante” dicendo che “Cairo voleva ottenere risultati in fretta mentre io avrei voluto avere un po’ più di tempo per portare il mio pubblico su quella rete”. Uno dei pochi che aveva fiducia nel suo programma di La7, Linea Gialla, pare essere stato Michele Santoro con il quale ha un grande rapporto d’amicizia. “Stavamo sperimentando un nuovo programma di cronaca su La7, avevamo quasi tutto pronto quando l’azienda ci ha fermato per motivi a me sconosciuti”.

Ma Salvo Sottile non ha solo parlato di lavoro e a Blogo ha dichiarato che un ritorno a Sky TG24 lo vedrebbe “malissimo” anche perché sua moglie, Sarah Varetto, è il direttore, ma ha tenuto a specificare che “noi il lavoro lo teniamo oltre la soglia di casa”. Manca una settimana al debutto dell’accigliato e noi gli auguriamo un grosso in bocca al lupo.