X


Detto Fatto, i donuts di Jeff Thickman del 21 gennaio

Scritto da , il Gennaio 21, 2016 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto donuts

Dolci Detto Fatto, le ciambelle americane di Jeff Thickman

Si apre con una ricetta tutta americana, la puntata di oggi di Detto Fatto. Jeffrey Thickman si è cimentato nei celebri donuts decorati con la glassa. Ecco come si preparano. Ingredienti per i donuts (12 ciambelle): 170 g di patate, 75 g di zucchero, mezza bustina di lievito di birra, mezzo cucchiaino di sale, 450 g di farina 00 oppure manitoba, 55 g di burro morbido, un uovo grande, mezzo cucchiaino di noce moscata, un cucchiaino di vaniglia, olio di semi di arachidi. Ingredienti per la glassa bianca: 250 g di zucchero a velo, mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia, 90 mL di latte. Ingredienti per la glassa al cioccolato: 100 mL di panna fresca, 200 mL di panna. Pelare le patate, tagliare a fette e trasferirle in pentola. Coprirle completamente con l’acqua. Bollire fino a quando non risultano morbide. La quantità di acqua è molto importante perché servirà per preparare l’impasto. Una volta inserite le patate all’interno della pentola, versare un volume d’acqua sufficiente a coprirle appena, senza andare oltre. Il liquido deve essere particolarmente ricco in amido. In una ciotola grande, sciogliere il lievito con due cucchiai d’acqua calda e mezzo cucchiaino di zucchero. Lasciar riposare per 10 minuti. Riempire una tazza per metà con l’acqua di cottura delle patate e versarla sul lievito. A questo punto, unire lo zucchero restante, mezza tazza di farina e impastare.

Detto Fatto, come realizzare la seconda parte dell’impasto

Asciugare le patate, schiacciarle e trasferirle in una ciotola. Incorporare il burro, l’uovo, la noce moscata e la vaniglia. Versare la farina a pioggia e impastare fino a ottenere un composto liscio e leggermente gommoso. Imburrare una ciotola nel quale si trasferisce l’impasto. Coprire con la pellicola trasparente e lasciar lievitare fino a che non raddoppia il suo volume, per circa 1 ora e mezza. Prendere l’impasto e sgonfiare con un pugno, piegare a metà e schiacciare verso il basso. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciar lievitare lentamente in frigorifero per circa 2 ore. L’impasto può essere conservato in frigorifero anche per 20 ore. Stendere l’impasto con le mani o con il mattarello fino a ottenere uno spessore di circa 8 mm. Ricavare le ciambelle con un coppa pasta del diametro di 9 cm. Realizzare il foro con un coppa pasta del diametro di 2 cm. Ungere un foglio di alluminio e adagiarci le ciambelle. Lasciar lievitare per ulteriori 90 minuti. Friggere i donuts in olio bollente, due minuti per parte, fino a doratura da ambo i lati. Per la glassa, versare lo zucchero a velo con l’estratto di vaniglia. Versare il latte lentamente, continuando a lavorare con una frusta. Per la glassa al cioccolato, sciogliere il cioccolato con la panna, nel microonde o a bagnomaria. Decorare i donuts e servire tiepidi. Dopo la millefoglie di Alessandro Servida e la cioccolata calda di Mirco Della Vecchia, le ciambelle americane di Jeff Thickman rappresentano il dolce giusto per grandi e piccoli.