X


I Fatti Vostri: Giancarlo Magalli nei guai

Scritto da , il dicembre 9, 2016 , in Personaggi Tv
foto giancarlo magalli

Giancarlo Magalli sotto accusa. Nei guai il conduttore de I Fatti Vostri

Nemicamatissima doveva essere una reunion pacifica tra Lorella Cuccarini e Heather Parisi. Due serate evento atte a celebrare l’importanza mediatica di due showgirl inimitabili che hanno fatto la storia del varietà in televisione. Se da una parte l’impegno messo da parte di entrambe è stato ripagato dalle lacrime di gioia delle migliaia di fan che sognavano un loro programma condiviso dall’altra, però, le critiche dei giornalisti televisivi non si sono fatte attendere, così come il responso tiepido da parte dei telespettatori. Subito dopo il termine dello show Miss Cicale ha dichiarato di essersi sentita un’ospite di Lorella Cuccarini. Ma non è finita qui, purtroppo, perché il marito di Heather Parisi ha querelato Giancarlo Magalli, il conduttore de I Fatti Vostri, per alcune dichiarazioni rilasciate a Dagospia. Al centro di quella che potrebbe essere una bufera legale, come ne uscirà l’irresistibile presentatore?

I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli querelato: il motivo

Giancarlo Magalli è nei guai. Il motivo? Alcune dichiarazioni rilasciate al sito Dagospia inerenti a Heather Parisi e al suo “Magalli chi?”. Il conduttore de I Fatti Vostri, infastidito dal fatto che la showgirl l’abbia completamente ignorato quando hanno lavorato per un anno a Ciao Week End, aveva affermato: “L’alzheimer è una brutta bestia […] Non vedo altra spiegazione, visto che sono stato l’ultimo a farla lavorare prima che scappasse ad Hong Kong al seguito del marito latitante”. Apriti cielo, le dichiarazioni non sono passate di certo inosservate tanto che il marito di Heather Parisi ha intenzione di prendere seri provvedimenti contro il conduttore. Il legale della showgirl, tramite una nota inviata a Dagospia, ha fatto sapere che il marito (Umberto Maria Anzolin) intende querelare Giancarlo Magalli. Il conduttore ritratterà ciò che ha dichiarato oppure è l’inizio di un’accesa battaglia legale?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *