X


Gerry Scotti e Laura Pausini non fanno volare House Party

Scritto da , il Dicembre 22, 2016 , in Ascolti Tv Tag:, , ,
Laura e Gerry

House Party con Laura Pausini e Gerry Scotti si conclude con ascolti tiepidi

Niente da fare. E’ sembrato proprio che House Party, varietà di Canale 5 composto da tre puntate, senza la sua vera padrona di casa non è riuscito ad ingranare la marcia. Sarà stato forse anche l’effetto novità a giocare a favore della prima puntata, ma quella condotta da Maria De Filippi in compagnia di Sabrina Ferilli ha fatto il botto, superando il 22% di share, e vincendo contro il film a sfondo romanticomico Scusate se esisto proposto dalla Rai, che si è fermato invece al 17%. Le cose poi, però, per Canale 5 non si sono replicate. La seconda puntata di House Party condotto da Michelle Hunziker e il trio lirico Il Volo è precipitata in termini di ascolti a poco meno del 18%, seppur vincendo contro la diretta concorrenza che ha proposto una puntata speciale di Affari tuoi assieme alla campagna Telethon. Ed infine è arrivata l’ultima puntata, quella di ieri 21 dicembre, condotto da Gerry Scotti e Laura Pausini, su cui si riponevano sicuramente maggiori aspettative, ma che ha portato a casa un misero 16,21%, nonostante il tema natalizio su cui si è indirizzata l’intera puntata.

Laura Pausini non solleva le sorti di House Party, condotto insieme a Gerry Scotti

E’ stata infatti una puntata all’insegna del clima natalizio, tanto che per l’occasione ha anche cambiato nome in Laura Xmas House Party. Protagonista indiscussa è stata infatti Laura Pausini, la quale non solo ha cantato tutte le canzoni natalizie contenute nel suo ultimo album, ma anche ricevuto una sorpresa inaspettata dal padre che non vedeva da tempo, per la quale è scoppiata a piangere. Oltre a lei, c’è stato un Gerry Scotti piuttosto assente, che avrebbe sicuramente potuto dare di più , forte di tutte le conduzioni che nell’ultimo anno ha eseguito in casa Mediaset. Ed infine numerosi ospiti: Geppi Cucciari, Teo Mammucari, Luca Argentero, Sergio Castellitto e Rupert Everett. Ma ciò non è bastato a risollevare le sorti di House Party, il quale ha perso nel corso delle tre puntate ben un milione e mezzo di telespettatori.