X


Maria De Filippi elogiata per il Trono Gay. Ecco da chi

Scritto da , il dicembre 6, 2016 , in Personaggi Tv
Foto Maria De Filippi Tv Talk

Trono Gay: Maria de Filippi esaltata da un personaggio politico

La puntata di Uomini e Donne registrata il 2 dicembre si prospetta essere un evento televisivo dalle grandi sorprese. Non solo le scelte da parte di tre corteggiatori hanno fatto molto discutere, ma in puntata è intervenuta addirittura Monica Cirinnà, senatrice del PD, e ardua sostenitrice dei diritti LGBT, attraverso un videomessaggio. Infatti, in seguito sia all’emozionante decisione di Riccardo di fidanzarsi con Camilla, che la discussa decisione del tronista Claudio a non scegliere nessuna delle due pretendenti, la scelta per quanto concerne il Trono Gay è stata anticipata da un’inaspettata dichiarazione. In video è infatti apparsa niente meno che la Cirinnà, che ha voluto ribadire, nuovamente, il coraggio di Maria De Filippi nell’inserire all’interno del famoso dating show anche l’aspetto omosessuale. Monica ha poi proseguito sottolineando l’importanza di tale presa di posizione della conduttrice, parlando di come abbia gestito perfettamente le cose, con lo scopo di mostrare al pubblico di Canale 5 la quotidianità dell’amore gay.

Maria De Filippi e l’importanza del Trono Gay

Effettivamente, la novità apportata da Maria De Filippi per quest’ultima edizione è stata ritenuta sia dal pubblico che dalla critica come un arricchimento al programma. I detrattori che affermavano che l’inserimento del Trono Gay avrebbe fatto calare gli ascolti di Uomini e Donne si sono infatti dovuti ricredere. Non solo perché la coppia uscente da questo trono, Claudio e Mario, hanno saputo grazie alla loro spontaneità e simpatia, attirare l’affetto dei telespettatori, ma anche perché sono riusciti, senza non troppa fatica, a mostrare una sfaccettatura ancora mai mostrata in tv, legata fin troppo a degli sbagliati stereotipi. I ringraziamenti della Cirinnà sono quindi più che meritati, sopratutto perché Maria De Filippi ha fatto volare gli ascolti della Rai. Basti pensare ai numerosi messaggi che la storia di Claudio e Mario hanno lasciato a chi li guardava: il legame recuperato tra il corteggiatore e la madre, e la conseguente ammonizione a non abbandonare i propri figli soltanto perché omosessuale, sono soltanto alcune delle molteplici positività che ha portato tale contesto. Maria ci ha visto giusto, perseguendo l’obiettivo di dare voce in televisione, ancora una volta, a chi non l’aveva.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series. Lavora attualmente in ufficio Communication and Marketing presso l'azienda AC e ovviamente scrive in qualità di redattore per il blog LaNostraTV.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *