X


Forum: risultati record a marzo per Barbara Palombelli

Scritto da , il Aprile 2, 2017 , in Ascolti Tv Tag:, ,
Foto Barbara Palombelli Forum

Barbara Palombelli colleziona un mese d’oro per Forum su Canale 5

Per Barbara Palombelli e tutta la squadra, che lavora ogni giorno a Forum, il mese di marzo è un mese da incorniciare. Il programma, che tiene compagnia dal lunedì al sabato, a milioni di telespettatori, su Canale 5 dalle 11:00 alle 13:00 e su Rete 4, dalle 14:00 alle 15:30, ha registrato un record di ascolti. Da quando a presentare la trasmissione c’è Barbara Palombelli, Forum non ha mai registrato ascolti così alti come in questo mese. In generale, la stagione televisiva 2016-2017, sta andando molto bene. Il programma colleziona quotidianamente la vittoria della sua fascia oraria; contro ha la forte programmazione de La Prova del Cuoco di Antonella Clerici e il Tempo e Denaro di Elisa Isoardi. Per la prima volta il programma vince in tutti i suoi 120 minuti di messa in onda, risultando la rete più vista del mezzogiorno.

Forum su Canale 5 vince sempre. Barbara Palombelli al record

Le puntate di Forum, in onda su Canale 5 la mattina, condotte da Barbara Palombelli, hanno registrato questo mese una media di 1.424.000 telespettatori, con uno share del 18,78%. Risultati che il programma non vedeva dal 2011, quando la trasmissione era ancora in mano a Rita dalla Chiesa ed il digitale terrestre non era così avviato come oggi. In generale, la media di quest’anno risulta essere di 1.380.000 telespettatori e il 17,55% di share. Ottimi risultati dunque. Il merito è anche della squadra vincente che quest’anno lavora a Forum e delle storie che ogni giorno vengono raccontate. Le cause, seppur spesso al limite del credibile, destano curiosità a milioni di telespettatori. Fanno parte del cast del programma quest’anno Sofia Odescalchi, presente in tutte le puntate, Paolo Ciavarro, Camilla Ghini e Camilla Tedeschi che si intervallano giorno per giorno. Presenti in studio anche due giornalisti, a giorni alterni; Giulia Lea Giorgi e Claudio Giambene.