X


Francesco Gabbani riceve il tapiro d’oro di Striscia La Notizia

Scritto da , il Maggio 15, 2017 , in Musica Tag:, ,
Foto Francesco Gabbani ESC 2017

Striscia La Notizia, Francesco Gabbani attapirato

Partito favorito, si è dovuto invece accontentare solo del sesto posto. Questo è stato l’amaro verdetto per Francesco Gabbani nella finale dell’Eurovision Song Contest 2017, andata in onda sabato sera su Rai 1 con il commento di Flavio Insinna e Federico Russo. Il cantautore toscano ha portato sul palcoscenico di Kiev il tormentone, vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, Occidentali’s Karma con tanto di coreografia della, ormai nota, scimmia danzante. Il pezzo che, quattro mesi fa, ha colpito il pubblico del Teatro Ariston e quello televisivo il quale ha seguito la kermesse ligure da casa, non è riuscito però a far breccia nella platea del Vecchio Continente, preferendogli il portoghese Salvador Sobral con il brano Amar pelos dois. Così Striscia La Notizia ha deciso di consegnare a Francesco l’ambito tapiro d’oro.

Francesco Gabbani, Striscia gli consegna il tapiro d’oro

Allora l’illustre inviato di Striscia La Notizia Valerio Staffelli si è recato da Francesco Gabbani per consegnargli il prezioso tapiro d’oro. Beccato all’uscita dagli studi televisivi della Rai di Milano, dove ieri sera è stato ospite di Che tempo che fa di Fabio Fazio, l’artista ha rivelato, scherzosamente, di aver perso appositamente poiché voleva ricevere il premio del programma di Canale 5. Ha, poi, continuato asserendo di essere un sostenitore del ribaltamento. Infatti lui stesso, che all’ultimo Festival di Sanremo non era dato per favorito, è riuscito a raggiungere il trionfo mentre all’ESC, dove invece era considerato, anche per i bookmakers, il più temuto, ha ceduto il passo a Sobral. Infine, a sorpresa, è intervenuta Luciana Littizzetto la quale, dopo essersi lasciata andare profondi baci con Staffelli, ha affermato di aver sostenuto Gabbani, cui si può comunque consolare con il nuovo singolo, congratulandosi con il ragazzo ed augurandogli, seppur convinta fin dal primo momento che lo ha visto, una carriera lunga e rosea.