X


Selfie, Mariano Di Vaio: svelati i motivi della sua esclusione

Scritto da , il Maggio 3, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
mariano di vaio

Mariano Di Vaio escluso da Selfie – Le cose cambiano. Ecco perchè

Lunedì prossimo partirà la seconda edizione di Selfie – Le cose cambiano, e ci saranno molte novità. Difatti, nel cast entreranno Iva Zanicchi, l’ex calciatore Bernardo Corradi, l’attrice Barbara De Rossi, il rapper Briga e Belen Rodriguez come inviata speciale. Questi ultimi andranno ad affiancare i confermatissimi Tina Cipollari, Stefano De Martino e Alessandra Celentano. Ma, come molti telespettatori avranno già notato, nel cast non ci saranno né lo chef Simone Rugiati perchè pare abbia avuto diversi problemi con gli altri membri del cast né Mariano Di Vaio. E, secondo le ultime indiscrezioni, quest’ultimo pare non sia stato riconfermato per motivi economici. Difatti, secondo il settimanale diretto da Alfonso Signorini e il portale Dagosopia il fashion blogger sembra abbia sparato una cifra molto alta per fare il mentore anche in questa seconda edizione di Selfie, tanto da far prendere la clamorosa decisione alla produzione di chiamare un altro al suo posto.

Selfie, Mariano Di Vaio: il motivo per cui è stato escluso dal cast

Infatti, secondo Chi e Dagospia, la produzione di Selfie avrebbe ritenuta eccessiva la richiesta di Mariano Di Vaio, soprattutto per il ruolo ricoperto: il mentore. E, proprio per questo motivo, il fashion blogger non è stato confermato. Sarà davvero questo il motivo? Mariano Di Vaio dirà presto la sua? Intanto oltre quest’ultimo non ci saranno anche il cuoco Simone Rugiati, lo schermidore e neo papà Aldo Montano, il pallavolista di origini russe Ivan Zaytsev, la Marchesa Daniela del Secco d’Aragona, lo youtuber Gordon, e Paola Caruso, impegnata, al momento, come concorrente nel reality Supervivientes (la versione spagnola dell’Isola dei Famosi). Insomma, dopo l’addio di Mariano Di Vaio, ci sono state anche altre defezioni all’interno del cast dello show condotto da Simona Ventura. Lo show, proprio per via di tutte queste novità, riuscirà a confermare il successo ottenuto nella prima edizione?