X


Arianna Ciampoli e l’addio al pomeriggio: il suo passato su Rai1

Scritto da , il Giugno 11, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto Arianna Ciampoli

Arianna Ciampoli torna al mattino dopo Estate in diretta

Gli amanti della televisione sanno subito quando l’estate arriva. Il piccolo schermo si svuota lasciando spazio a repliche e a un deserto di contenuti difficilmente percorribili dagli occhi dei telespettatori. La Rai, però, anno dopo anno sperimenta assegnando nuovi contenitori estivi a giovani conduttori di talento. Quest’estate dalle ore 10 alle ore 11 andrà in onda Quelle brave ragazze, un format tutto nuovo che vedrà la conduzione attorno allo stesso tavolo di quattro conduttrici informate, preparate, ma soprattutto dotate di simpatia e allegria: Veronica Maya, Arianna Ciampoli, Valentina Graci e La Mario. Con loro due inviate e un uomo beato tra cotanto splendore: Savino Zaba. Un ritorno in Rai per lui, Veronica Marya e Arianna Ciampoli. Quest’ultima, presenza rassicurante ai tempi di Estate in Diretta e Mezzogiorno Italiano tornerà sul primo canale per la gioia di tutti coloro che amano una conduzione pacata e senza urla sensazionalistiche.

Arianna Ciampoli e il suo passato in Rai

Quelle brave ragazze partirà lunedì e andrà in onda dalle 10 alle 11. Condurrà Arianna Ciampoli insieme a Veronica Maya, La Mario e Valentina Graci attorno allo stesso tavolo. E’ un ritorno in Rai, quello di Arianna Ciampoli, dopo aver condotto Estate in Diretta e Mezzogiorno Italiano ai tempi dell’Expo a Milano. Quest’ultimo programma è balzato agli onori del gossip e del web per la celeberrima caduta in diretta di Lia Fusco che ha contagiato conduttori celebri tra cui Barbara d’Urso che inaugurò la nuova edizione di Pomeriggio 5 con una bella caduta dalle scale. Per condurre Quelle brave ragazze Arianna Ciampoli ha abbandonato il pomeriggio di Tv2000. Sicuramente su Rai1 troverà tutti quei telespettatori che ne richiedevano a gran voce il rientro. Il suo nuovo programma saprà dare alla Rai quell’aria di novità di cui ha tanto bisogno? Il pubblico è in trepida attesa di sapere la risposta.