X


Donatella Rettore a Tale e Quale Show: perché ha detto NO al GF Vip

Scritto da , il 28 Settembre, 2017 , in Musica
foto donatella rettore

Tale e Quale Show: Donatella Rettore spiega il suo NO al Grande Fratello Vip 2

Donatella Rettore, attuale concorrente del Tale e Quale Show, in una recente intervista rilasciata al settimanale Oggi ha spiegato anche perché ha deciso di dare forfait al Grande Fratello Vip 2018. La cantante ha infatti precisato che quest’anno tutti la volevano, dal GF Vip fino anche a Pechino Express. Ma se per quanto riguarda l’esperienza all’interno della trasmissione di Rai 2 ha affermato che avrebbe partecipato insieme al suo truccatore ma soltanto per un giorno, motivazione diversa è stata quella data per quanto riguarda la sua eventuale partecipazione all’interno della Casa più spiata d’Italia. Donatella ha infatti dichiarato che ha rinunciato perché alla fine avrebbe litigato con tutti: la cantante ha quindi ricordato la sua esperienza a La fattoria, in cui tutti erano zozzi, senza acqua potabile e senza sapone, brutti, sporchi e cattivi. E’ proprio in quelle condizioni, in cui bisogna aggiungere ovviamente la convivenza forzata, che esce sempre la bestia che è in te. Inoltre, la Rettore ha anche palesato di non voler più tornare a Sanremo, in quanto secondo lei è un programma troppo stantio, e a tal proposito ha detto:

“Meno male che l’anno scorso ha vinto Francesco Gabbani e ha portato un po’ di colore. Ci lamentiamo tanto che l’Italia sia un Paese per vecchi e poi l’unica trasmissione musicale importante che abbiamo la facciamo in un ospizio a cielo aperto? Ma piuttosto spostiamola a Verona, all’Arena, oppure a Milano, che è il centro della musica!”

Grande Fratello Vip 2017, Donatella Rettore ha preferito Tale e Quale Show: perché?

Donatella Rettore, dopo la rinuncia del Grande Fratello Vip 2 e Pechino Express, ha comunque deciso di entrare nel cast del Tale e Quale Show. Come ha precisato, ha infatti preferito partecipare ad un programma che valorizzava a pieno tutte le sue doti, in primis il canto. Inoltre ha anche espresso il suo desiderio di imitare David Bowie, anche se ha ammesso che non è facile trasformarsi in lui in quanto ha una voce molto bassa e ritmata, come se stesse quasi parlando. Infine, ha elogiato la trasmissione di Carlo Conti in quanto per lei è come una sorta di scuola: ha infatti una coach che la segue 24 ore su 24 e la bacchetta continuamente cercando sempre di spronarla, anche se ha dovuto riconoscere alla fine dopo la prima diretta che era stata molto brava in studio.