X


La prova del cuoco ricette: pollo alla Madda di Luisanna Messeri

Scritto da , il Settembre 13, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto pollo alla Madda

Ricette La prova del cuoco del 13 settembre: il pollo alla Madda

Luisanna Messeri ha portato a La prova del cuoco oggi, mercoledì 13 settembre, una ricetta della figlia: il pollo alla Madda. Il secondo piatto proposto dalla cuoca nel programma di Antonella Clerici, subito dopo la gara tra Cesare Marretti e Natale Giunta, accosta il gusto della carne a quello fresco dell’avocado. Un modo originale e moderno per preparare il pollo e allietare la tavola con gusto e innovazione. Luisanna Messeri, nella sua prima puntata della nuova stagione televisiva de La prova del cuoco, ha preceduto la ricetta del dolce di Anna Moroni, la sbriciolata alle prugne e mandorle. Gli ingredienti necessari per realizzare il secondo piatto proposto oggi nel mezzogiorno di Rai1 sono: 400 grammi di pomodori ciliegino, 1 petto di pollo, 200 grammi di pancetta affumicata, 150 grammi di valeriana, 2 cipollotti di Tropea rossi, 1 avocado, 300 grammi di fagiolini verdi, 1 vasetto di senape, farina, salvia, timo e rosmarino quanto basta, 2 cucchiai di latte fresco, 1 limone, uno spicchio d’aglio vestito (ingrediente che può essere facoltativo), sale, pepe e olio extravergine d’oliva.

La prova del cuoco, ricetta di Luisanna Messeri: il pollo alla Madda

Il pollo alla Madda di Luisanna Messeri ha aperto La prova del cuoco oggi. La cuoca ha proposto una ricetta della figlia che unisce alla carne il sapore della frutta e della verdura. Per preparare il secondo piatto della Messeri iniziare infarinando il petto di pollo. Rosolare la carne in una padella con olio, salvia, timo, rosmarino e aglio. Cuocere per alcuni minuti dopodiché aggiungere la senape e il latte. Continuare la cottura finchè la salsa non si addensa, a questo punto spegnere il fuoco e tagliare il petto di pollo a strisce. In un’altra padella cuocere la pancetta facendola dorare bene. Poi adagiare su carta da cucina in modo da togliere il grasso in eccesso. Nel frattempo sbollentare i fagiolini in acqua salata. Una volta scolati metterli in una ciotola con acqua e ghiaccio per mantenere il colore vivo e preservare la croccantezza. Quindi condirli a piacere. Su un piatto da portata adagiare la valeriana, i fagiolini e i pomodori tagliati a metà. Aggiungere l’avocado, precedentemente tagliato e bagnato con il limone e poi il pollo. Completare il piatto con la salsa alla senape, la pancetta croccante e la cipolla tagliata a rondelle. Per aggiungere dolcezza alla tavola ecco, in aggiunta al secondo di Luisanna Messeri, la ricetta di Anna Moroni: la sbriciolata prugne e mandorle.