X


La prova del cuoco, Natalia Cattelani: ciambella intrecciata di Natale

Scritto da , il Dicembre 18, 2017 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto ciambella intrecciata di Natale

La prova del cuoco, 18 dicembre: la ciambella intrecciata di Natale

Antonella Clerici ha dato il via alla settimana prima delle feste a La prova del cuoco offrendo ricette sfiziose e originali perfette per il Natale. Alessandra, Spisni, Sergio Barzetti e Natalia Cattelani sono stati i protagonisti di oggi del cooking show di Rai1. Il dolce proposto oggi nel mezzogiorno della prima rete è stato la ciambella intrecciata di Natale. Natalia Cattelani ha realizzato un dessert lievitato perfetto da presentare durante le feste di dicembre. Gli ingredienti necessari per preparare la base del dolce sono: 2 uova, 500 grammi di farina 0, 100 grammi di zucchero semolato, 80 grammi di burro, 150 grammi di latte intero e 15 grammi di lievito di birra. Per la farcitura occorrono: 50 grammi di uvetta, 3 cucchiai di arancia candita, 80 grammi di zucchero di canna, 80 grammi di burro e cannella in polvere quanto basta. Il procedimento della ricetta della ciambella intrecciata di Natale è illustrato nel dettaglio in basso nel secondo paragrafo dell’articolo.

Natalia Cattelani a La prova del cuoco: ciambella intrecciata di Natale

La ciambella intrecciata di Natale è stata il dessert di oggi, 18 dicembre 2017, a La prova del cuoco. Per preparare il dolce di Natalia Cattelani iniziare con la base della torta. In una impastatrice versare: la farina, lo zucchero, il lievito sbriciolato e le uova, precedentemente sbattute. Aggiungere poi gradualmente il latte. Infine unire il burro. Una volta ottenuto un panetto liscio e omogeneo lasciare lievitare. L’impasto deve raddoppiare di volume. Suddividere il composto in quattro parti e stendere con un mattarello creando dei dischi. Nel frattempo preparare il ripieno. Unire il burro, lo zucchero e la cannella. Farcire il primo strato di pasta con un po’ della crema ottenuta e aggiungere l’uvetta. Chiudere con il secondo disco di pasta e proseguire con un altro strato di farcitura, continuando fino a chiudere il dolce con l’ultimo disco di pasta. Tagliare i dischi, senza sezionare il centro, creando 8 spicchi e dividere ognuno di questi in tre strisce. Creare delle trecce e poi tagliare ognuna di queste. Disporre le trecce su una tortiera, unta di olio, e lasciare lievitare circa 30-40 minuti. Cuocere in forno a 180 gradi per 50 minuti. In alternativa al dolce della Cattelani ecco la ricetta di Sal De Riso: il panettone Anna ricotta e pere. Un dessert perfetto per le feste in arrivo con una glassa golosa e un ripieno appetitoso e originale.