X


Non è l’arena: Massimo Giletti in onda anche d’estate?

Scritto da , il Aprile 4, 2018 , in Personaggi Tv Tag:, ,
Foto Massimo Giletti

Massimo Giletti: Non è l’arena prosegue la programmazione fino a giugno

Una bella notizia per Massimo Giletti e Non è l’arena. Il programma di approfondimento politico di La7 andrà in onda infatti per tutto il mese di giugno. Un allungamento della messa in onda motivata dagli ottimi ascolti della trasmissione della domenica sera di La7. A svelare la notizia è stato il settimanale Chi. Nel numero in uscita oggi della rivista diretta da Alfonso Signorini si legge infatti:

“Non è l’arena, visti i buoni risultati, continuerà ad andare in onda anche durante i mondiali. Per ora la programmazione è prevista fino alla fine di giugno”.

Un grande traguardo per Massimo Giletti che, dopo l’addio alla Rai è riuscito a convincere con il suo nuovo programma su La7. Non è l’arena è partito lo scorso 12 novembre, scegliendo di andare in onda nel prime time della domenica. Inizialmente la scelta era stata quella di presidiare la prima serata del mercoledì, per poi cambiare idea. Massimo Giletti si scontra tutte le domeniche con Fabio Fabio e Che tempo che fa, promosso quest’anno al prime time di Rai1 (fino allo scorso anno infatti lo show andava in onda su Rai3).

Anticipazioni Non è l’arena: Massimo Giletti in onda per tutto giugno

Massimo Giletti sarà così protagonista del prime time della domenica anche nel mese di giugno, in base quanto anticipato oggi sulle pagine del settimanale Chi. Una scommessa vinta quella del conduttore di Torino che, dopo l’addio alla Rai nel corso del 2017, ha portato a casa ottimi risultati con Non è l’arena su La7. Attualità, approfondimenti e politica coloreranno il prime time della domenica del gruppo Cairo Communication per tutto il periodo dei mondiali di calcio. In occasione dell’evento calcistico Mediaset starebbe pensando anche a un programma mattutino dedicato proprio ai mondiali di calcio. La trasmissione andrebbe così a prendere il posto di Mattino Cinque, dopo la chiusura stagionale del programma di Federica Panicucci e Francesco Vecchi, per allungarsi fino a inizio luglio. Nel frattempo la primavera porterà altre novità importanti nei palinsesti di Rai e Mediaset. Il 6 aprile partirà la nuova edizione de La Corrida, condotta da Carlo Conti, mentre su Canale5 Michelle Hunziker sarà al timone di Scommettiamo che. Amadeus partirà con Ora o mai più, un nuovo talent musicale, dal 18 maggio su Rai1, mentre Gerry Scotti tornerà con The Wall la domenica in prima serata.