Antonella Clerici boccia La Prova del Cuoco di Elisa Isoardi

By on ottobre 23, 2018
foto Antonella clerici Portobello

La Prova del cuoco di Elisa Isoardi: l’opinione di Antonella Clerici

Sabato prossimo inizierà la nuova edizione di Portobello condotta da nientepopodimeno che Antonella Clerici. E proprio quest’ultima ha rilasciato un’interessante intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Intervista in cui, oltre a parlare del suo nuovo programma, che dovrà scontrarsi con il popolare talent show Tu si que vales, ha voluto dire la sua su La Prova del cuoco di Elisa Isoardi, non andandoci affatto giù leggera. Cosa ha detto la famosa e amata presentatrice? In pratica Antonella Clerici, dopo oltre un mese dall’inizio della nuova edizione del programma quotidiano di cucina di Rai Uno, a proposito degli ascolti non proprio eccezionali fin quei registrati dopo il suo abbandono, ha rivelato a Sorrisi quanto segue:

“No, non è un calo fisiologico. Dipende da una gestione sbagliata. A prescindere da chi lo conduce, questo è un programma che vive di dettagli. È stato un errore cambiarlo totalmente, eliminando tutti i volti a cui gli spettatori erano affezionati…”

In pratica la Clerici ha ritenuto che sia stato commesso un grosso errore nel voler cambiare del tutto il format. Per questo motivo il programma avrebbe subito una bella flessione nei dati auditel. Avrà ragione Antonella Clerici?

Antonella Clerici giudica male La Prova del cuoco di Elisa Isoardi

Antonella Clerici tornerà su Rai Uno a partire dal prossimo Sabato sera con la nuova edizione di Portobello. Proprio Portobello è stato in passato un programma di grande successo condotto all’epoca dal compianto conduttore Enzo Tortora. E adesso nel 2018 Antonella Clerici ha voluto rispolverare questo programma, nella speranza possa ottenere lo stesso successo di Tortora. Ci riuscirà? Chissà, intanto sull’ultimo numero uscito oggi nelle edicole di Tv Sorrisi e Canzoni ha voluto parlare proprio del suo nuovo show, asserendo:

“Per me è la prova più complicata. Dovrò rendere onore a un mito della tv, Enzo Tortora, e a un programma storico, che all’epoca faceva 28 milioni di spettatori…Daremo spazio ai talenti che fondano start up, ma anche ai ragazzi che scoprono l’amore per la campagna e si ‘reinventano’ imprenditori agricoli…”

Successivamente, sempre in questa intervista, ha voluto dire la sua anche su La prova del cuoco di Elisa Isoardi, asserendo senza tanti peli sulla lingua che i bassi ascolti ottenuti fino a questo momento siano dovuti allo stravolgimento del format attuato dagli autori. Difatti, secondo Antonella Clerici, rivoluzionare in quel modo il programma sarebbe stato un errore perchè avrebbe un po’ disorientato il pubblico a casa. La Isoardi risponderà presto alla Clerici?

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *