Tu Si Que Vales fa il pieno di ascolti: Ulisse si ferma al 18.6%

By on ottobre 14, 2018
foto maria de filippi tu si que vales ascolti

Tu Si Que Vales: nuovo record di ascolti per Maria De Filippi

Oltre cinque milioni di telespettatori hanno seguito la terza puntata di Tu Si Que Vales. Lo show, andato in onda su Canale 5 nella serata di sabato 13 ottobre ha battuto ancora una volta il diretto competitor Ulisse di Alberto Angela su Rai1, che ha segnato il 18,6% di share. La terza puntata del varietà prodotto da Maria De Filippi ha totalizzato uno share del 29,3%, pari a 5.221.000 telespettatori. Un dato che ancora una volta conferma il grande successo di uno spettacolo che, settimana dopo settimana, continua a regalare spensieratezza al pubblico da casa, emozioni, sorrisi e risate. Un successo in continua crescita: il dato registrato sabato 13 ottobre 2018 è il più alto in assoluto rispetto ai precedenti anni. Il terzo appuntamento dello scorso anno fece registrare il 26,68% di share, nel 2016 il 25,63%, nel 2015 il 20,68% e nel 2014 il 21,78% di share. Come sempre la forza di Tu Si Que Vales sono i talenti dalle tipologia molto varie, che va dall’eccentricità e alla curiosità, dal talento e ad un caso umano vero e proprio. Nel corso della puntata, Belen Rodriguez non ha apprezzato l’eccessiva vicinanza di Gabriele Goffredo. Il concorrente che si è esibito sul palco del grande talent di Canale 5 non è esattamente uno sconosciuto, ma è un noto ballerino di latino americano; ha ballato per diversi anni insieme a Ekaterina Vaganova tra i professionisti di Ballando Con Le Stelle ed è sposato con Anna Matus. Gabriele è stato mandato dal mentalità Marco; il riferimento è ad un numero di due settimane fa. Belen non è riuscita a dire, ancora una volta, una frase contenuta in una busta segreta.

Tu Si Que Vales fa il boom di ascolti e batte ancora Ulisse

Sabato 13 ottobre Tu Si Que Vales ha conquistato il primato contro Ulisse di Alberto Angela, confermandosi campione di ascolti del sabato sera. Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi hanno giudicato le performance degli artisti in gara; ad affiancarli la giuria popolare capitanata da Iva Zanicchi. Immancabile la Scuderia Scotti: anche ieri sera i talenti ‘incompresi’ ma divertenti e ironici sono stati scritturati dal conduttore di Caduta Libera e questi potrebbero contendersi la vittoria del premio Tu Si Que No Vales. Tanti i talenti che hanno calcato il palco del talent di punta dei sabati autunnali di Canale 5 come un bambino che ha indovinato nome, cognome, squadra e ruolo di un calciatore soltanto vedendo il volto su una figurina. Grande performance per Rick Maisel con un numero di escatologia. L’uomo è riuscito a liberarsi da quattro manette dentro di una lavatrice piena di acqua e sapone. Emozione per Minu, la mamma di Toti, un ragazzo che ha ispirato una Onlus nel ragusano per i bambini affetti da sindrome di down. La signora ha presentato il progetto grazie alle testimonianze di alcuni ragazzi che hanno raccontato le loro esperienze e i giudici (e non solo) si sono commossi. Alessandra Amoroso, ospite a Tu Si Que Vales, ha presentato il suo ultimo progetto discografico “10”.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *